Vacanza "NATURAL YOGA" in Montagna

Il contatto con la Natura riequilibra le nostre energie...
OULX | ALTA VALLE DI SUSA | PIEMONTE

Per tutti i soci che hanno bisogno di regalarsi del tempo, di ritrovare il loro equilibrio... Ma anche per chi non è ancora socio, condivide le nostre passioni e vuole conoscerci...

Una Vacanza Rigenerante nella meravigliosa Sardegna: Tra...Yoga, Natura, Mare, Trattamenti Olistici Personalizzati e Attività di Crescita Personale...

Dal 7 al 13 Luglio 2018

Abbiamo scelto per i nostri soci un luogo incantevole... dove ancora la natura può parlare:

Il mare fa sentire la sua voce, la terra profuma di elicriso, il vento rinfresca le giornate troppo calde, i fenicotteri volano nel cielo al tramonto.

Un luogo suggestivo per un ritiro yoga e benessere.

Natural Yoga Sardegna - Estate 2018

Sarà una settimana di Yoga e Natura, di rilassamento e rigenerazione con trattamenti olistici personalizzati per chi...

  • Vuole mettersi in ascolto della natura e del mare...
  • Vuole rilassarsi e staccare completamente la spina...
  • Desidera rigenerarsi fisicamente, mentalmente e spiritualmente...
  • Ha bisogno di trovare ispirazione nel proprio percorso di crescita...

visite

Come è organizzato questo evento?

  • Una sessione giornaliera di Hatha Yoga a contatto con gli elementi della natura, terra, acqua, sole ed aria.
  • Meditazioni per ritrovare leggerezza, semplicità, autenticità, equilibrio e centratura.
  • Un trattamento olistico personalizzato "Arts of Touch" un viaggio all'ascolto di se stessi....
  • Passeggiate meditative per percepire la connessione profonda dei passi con la terra... un balsamo che risana!!!
  • Escursioni nei luoghi di grande interesse storico culturale.
  • Durante la giornata ci sarà tempo libero per godere delle bellissime spiagge, riposare e per rigenerarsi.

Sa Rocca Tunda

Is Arutas

 

Sa Mesa Longa

Il Contributo associativo per partecipare alle attività di questo evento è stato fissato in € 350,00.

Dove si svolge questo evento?.... dove si può alloggiare?

A Sa Rocca Tunda, nella penisola del Sinis (provincia di Oristano) non c’è nulla tra noi ed il mare, tra noi e la natura selvaggia di questa parte ancora poco sfruttata della Sardegna.

La struttura dove si può alloggiare è a 20 metri dal mare...

... un cancelletto di legno azzurro ed è subito spiaggia bianca !

visite

L’Associazione Capo Mannu Surfing ospita i soci a prezzi interessanti:

€ 40,00 a persona a notte in camere doppie e triple.

€ 80,00 a notte in camere singole.

Formula pernottamento e prima colazione abbondante.

Cucina attrezzata a disposizione dei soci che vogliono essere liberi di organizzare i propri pasti , la nostra esperienza e disponibilità per chi vuole invece gustare prodotti del territorio e specialità sarde in locali tipici nei dintorni

A disposizione dei soci attrezzature e specialisti per provare sport acquatici (vela, surf, wind surf, kite surf, sup, canoa) a prezzi da concordare in loco.

N.B: Si tratta di una vacanza sportiva quindi è consigliato un abbigliamento sportivo, con scarpe comode per le eventuali passeggiate, con uno zainetto per portarsi un pò di acqua e qualche cosa da mangiare, un asciugamano leggero da spiaggia.

COME posso fare per PARTECIPARE?

  1. Verifica di aver rinnovato la tua iscrizione per il 2018 all’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SENTIERI DI ARMONIA
  2. Inviaci una mail di richiesta per essere sicuro che ci siano ancora posti disponibili.
  3. I posti sono limitati, per evitare di lasciare a casa qualche socio veramente interessato chiediamo di versare un acconto per confermare la propria intenzione a partecipare.. Inviamo i dettagli dopo aver ricevuto la richiesta di partecipazione.

Se per caso non hai ancora versato la quota associativa annuale o non sei ancora socio, ma condividi il nostro amore per lo sport e l’attività nella natura, lo yoga ed il benessere psicofisico contattaci via mail o telefono. Saremo contenti di spiegarti come fare !  

 Ti interessa partecipare a questa Vacanza Yoga & Mare in Sardegna? Contattaci... 

* Il numero massimo di partecipanti è limitato a 12 persone

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la sezione F.A.Q. (domande frequenti)


Vuoi lasciarti "Sorprendere"... o Vuoi "Scoprire" prima cosa farai nella Tua Vacanza?


DATE "NATURAL YOGA" MARE - ESTATE 2018

9 -15 Giugno 2018

16 -22 Giugno 2018

23 -24 Giugno 2018 (Speciale Week end per il solstizio d'Estate "Il viaggio sciamanico per ottenere potere e guarigione" con Nello Ceccon)

23 - 29 Giugno 2018

30 Giugno - 6 Luglio 2018

7 -13 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio - 3 Agosto 2018

4 - 10 Agosto 2018

11 - 17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018

25 - 31 Agosto 2018

1 - 7 Settembre 2018

 

INSEGNANTE:


ELENA MARTORELLA

Insegnante Yoga & Massaggiatrice "Arts of Touch"

Sono Elena...

Nutro un profondo rispetto per la natura e per ogni essere vivente... amo vivere nella maniera più semplice e rispettosa per la Terra.Per passione e per lavoro la mia indole mi ha portato a viaggiare spesso, per la voglia di conoscenza e di nuove esperienze di vita.

Sin da piccola ho cominciato a familiarizzare con tecniche energetiche che favoriscono il benessere della persona e stimolano il naturale processo di “autoguarigione come il Paris Energy Method e il Reiki.
Il passaggio in India mi ha portato a conoscere in maniera più approfondita l'Ayurveda e lo Yoga, antiche filsofie di vita, dove ho cominciato a imparare l'arte del massaggio e dei trattamenti curativi.

Le linee guida che seguo dello Yoga sono quelle della tradizione dello Hatha Yoga apprese appunto in India e dalla formazione occidentale data dalla scuola di Torino presso l'I.S.Y.C.O Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale.

Da allora grazie alla curiosità e alla continua voglia di una crescita personale ho continuato ad occuparmi della salute e del benessere della psiche del corpo e dell’anima…ho frequentato in Italia la formazione di base del massaggio "Arts of Touch" dove le mani, ascoltano, dialogano attraverso il cuore e comunicano

Rispetto, Accettazione, Amore.

È un massaggio che ha proprietà di riequilibrare, armonizzare, rilassare e stimola le forze di autoguarigione del corpo della mente e dello spirito.
Per ampliare le mie conoscenze ho frequentato corsi di tecniche di Massaggio Alchemico; Ethos Pathos Logos, dove si utilizzano simboli astrologici che vengono disegnati sulla pelle in corrispondenza di punti precisi che aiutano a ridefinire le frequenze alla base del nostro equilibrio psicocorporeo.

L'unione tra uomo e natura, la scoperta dell'armonia tra corpo, mente e spirito.

Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

Una Vacanza Rigenerante nella meravigliosa Sardegna: Tra...Yoga, Natura, Mare, Trattamenti Olistici Personalizzati e Attività di Crescita Personale...

Dal 30 Giugno al 6 Luglio 2018

Abbiamo scelto per i nostri soci un luogo incantevole... dove ancora la natura può parlare:

Il mare fa sentire la sua voce, la terra profuma di elicriso, il vento rinfresca le giornate troppo calde, i fenicotteri volano nel cielo al tramonto.

Un luogo suggestivo per un ritiro yoga e benessere.

Natural Yoga Sardegna - Estate 2018

Sarà una settimana di Yoga e Natura, di rilassamento e rigenerazione con trattamenti olistici personalizzati per chi...

  • Vuole mettersi in ascolto della natura e del mare...
  • Vuole rilassarsi e staccare completamente la spina...
  • Desidera rigenerarsi fisicamente, mentalmente e spiritualmente...
  • Ha bisogno di trovare ispirazione nel proprio percorso di crescita...

visite

Come è organizzato questo evento?

  • Una sessione giornaliera di Hatha Yoga a contatto con gli elementi della natura, terra, acqua, sole ed aria.
  • Meditazioni per ritrovare leggerezza, semplicità, autenticità, equilibrio e centratura.
  • Un trattamento olistico personalizzato "Arts of Touch" un viaggio all'ascolto di se stessi....
  • Passeggiate meditative per percepire la connessione profonda dei passi con la terra... un balsamo che risana!!!
  • Escursioni nei luoghi di grande interesse storico culturale.
  • Durante la giornata ci sarà tempo libero per godere delle bellissime spiagge, riposare e per rigenerarsi.

Sa Rocca Tunda

Is Arutas

 

Sa Mesa Longa

Il Contributo associativo per partecipare alle attività di questo evento è stato fissato in € 350,00.

Dove si svolge questo evento?.... dove si può alloggiare?

A Sa Rocca Tunda, nella penisola del Sinis (provincia di Oristano) non c’è nulla tra noi ed il mare, tra noi e la natura selvaggia di questa parte ancora poco sfruttata della Sardegna.

La struttura dove si può alloggiare è a 20 metri dal mare...

... un cancelletto di legno azzurro ed è subito spiaggia bianca !

visite

L’Associazione Capo Mannu Surfing ospita i soci a prezzi interessanti:

€ 40,00 a persona a notte in camere doppie e triple.

€ 80,00 a notte in camere singole.

Formula pernottamento e prima colazione abbondante.

Cucina attrezzata a disposizione dei soci che vogliono essere liberi di organizzare i propri pasti , la nostra esperienza e disponibilità per chi vuole invece gustare prodotti del territorio e specialità sarde in locali tipici nei dintorni

A disposizione dei soci attrezzature e specialisti per provare sport acquatici (vela, surf, wind surf, kite surf, sup, canoa) a prezzi da concordare in loco.

N.B: Si tratta di una vacanza sportiva quindi è consigliato un abbigliamento sportivo, con scarpe comode per le eventuali passeggiate, con uno zainetto per portarsi un pò di acqua e qualche cosa da mangiare, un asciugamano leggero da spiaggia.

COME posso fare per PARTECIPARE?

  1. Verifica di aver rinnovato la tua iscrizione per il 2018 all’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SENTIERI DI ARMONIA
  2. Inviaci una mail di richiesta per essere sicuro che ci siano ancora posti disponibili.
  3. I posti sono limitati, per evitare di lasciare a casa qualche socio veramente interessato chiediamo di versare un acconto per confermare la propria intenzione a partecipare.. Inviamo i dettagli dopo aver ricevuto la richiesta di partecipazione.

Se per caso non hai ancora versato la quota associativa annuale o non sei ancora socio, ma condividi il nostro amore per lo sport e l’attività nella natura, lo yoga ed il benessere psicofisico contattaci via mail o telefono. Saremo contenti di spiegarti come fare !  

 Ti interessa partecipare a questa Vacanza Yoga & Mare in Sardegna? Contattaci... 

* Il numero massimo di partecipanti è limitato a 12 persone

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la sezione F.A.Q. (domande frequenti)


Vuoi lasciarti "Sorprendere"... o Vuoi "Scoprire" prima cosa farai nella Tua Vacanza?


DATE "NATURAL YOGA" MARE - ESTATE 2018

9 -15 Giugno 2018

16 -22 Giugno 2018

23 -24 Giugno 2018 (Speciale Week end per il solstizio d'Estate "Il viaggio sciamanico per ottenere potere e guarigione" con Nello Ceccon)

23 - 29 Giugno 2018

30 Giugno - 6 Luglio 2018

7 -13 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio - 3 Agosto 2018

4 - 10 Agosto 2018

11 - 17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018

25 - 31 Agosto 2018

1 - 7 Settembre 2018

 


INSEGNANTE:


ELENA MARTORELLA

Insegnante Yoga & Massaggiatrice "Arts of Touch"

Sono Elena...

Nutro un profondo rispetto per la natura e per ogni essere vivente... amo vivere nella maniera più semplice e rispettosa per la Terra.Per passione e per lavoro la mia indole mi ha portato a viaggiare spesso, per la voglia di conoscenza e di nuove esperienze di vita.

Sin da piccola ho cominciato a familiarizzare con tecniche energetiche che favoriscono il benessere della persona e stimolano il naturale processo di “autoguarigione come il Paris Energy Method e il Reiki.
Il passaggio in India mi ha portato a conoscere in maniera più approfondita l'Ayurveda e lo Yoga, antiche filsofie di vita, dove ho cominciato a imparare l'arte del massaggio e dei trattamenti curativi.

Le linee guida che seguo dello Yoga sono quelle della tradizione dello Hatha Yoga apprese appunto in India e dalla formazione occidentale data dalla scuola di Torino presso l'I.S.Y.C.O Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale.

Da allora grazie alla curiosità e alla continua voglia di una crescita personale ho continuato ad occuparmi della salute e del benessere della psiche del corpo e dell’anima…ho frequentato in Italia la formazione di base del massaggio "Arts of Touch" dove le mani, ascoltano, dialogano attraverso il cuore e comunicano

Rispetto, Accettazione, Amore.

È un massaggio che ha proprietà di riequilibrare, armonizzare, rilassare e stimola le forze di autoguarigione del corpo della mente e dello spirito.
Per ampliare le mie conoscenze ho frequentato corsi di tecniche di Massaggio Alchemico; Ethos Pathos Logos, dove si utilizzano simboli astrologici che vengono disegnati sulla pelle in corrispondenza di punti precisi che aiutano a ridefinire le frequenze alla base del nostro equilibrio psicocorporeo.

L'unione tra uomo e natura, la scoperta dell'armonia tra corpo, mente e spirito.

Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

La Terra della Meraviglie: Sardegna tra Yoga, Natura & Avventura... 

ESTATE 2018

Per riconnetterti con la Natura, riscoprire la sua vera Essenza, pratiche Yoga, passeggiate in luoghi incantevoli, bagni di sole e mare cristallino, gioia e divertimento.

In Sardegna, un luogo magico nella Penisola del Sinis, dove il tempo sembra essersi fermato, i ritmi della Natura scandiscono i giorni tra spettacolari voli di fenicotteri che colorano il cielo di rosa, suggestivi tramonti e il profumo di mare e lentisco…

Un immaginario tra il Cielo, la Terra e il Mare per un percorso di crescita personale per risvegliare le nostre energie in armonia con la Natura.

Una settimana lontano dal mondo... per ritrovare l'essenza tornando alle origini, a piedi nudi, a pieni polmoni, con semplicità e autenticità.

Cosa facciamo:

ll soggiorno prevede 5 sessioni di Hatha Yoga, fonte di salute, energia e longevità...

  • Un trattamento olistico personalizzato "Art of Touch" un viaggio all'ascolto con se stessi...
  • Meditazioni per connettersi con il Cielo, la Luna e le Stelle...
  • Attività esperienziali per aprirci alla creatività, alla spontaneità, all’esplorazione e la conoscenza di se stessi...
  • Passeggiate lungo le spiagge e le scogliere del Sinis, pratiche ed esercizi per il corpo e per la mente...
  • Escursioni nei luoghi di grande interesse storico culturale ed energetico...
  • Aperitivi al tramonto davanti al mare, tanta gioia, avventura e sorprese...

visite

Per una settimana indimenticabile...

Programma della settimana:

N.B: il programma potrà subire delle variazioni in base al tempo, alle esigenze a al sentire del gruppo...

Giorno 1: Sabato

  • Benvenuti in Sardegna...
  • Arrivo e sistemazione al Capo Camp e Relax...
  • È sufficiente aprire il cancello di legno azzurro...... ed è subito spiaggia bianca e mare turchese...
  • 19:30 Creiamo armonia nel gruppo. Presentazione del programma e apertura del workshop...
  • Cena libera: Rispettando la stanchezza del giorno di arrivo lasciamo liberi gli ospiti di scegliere come gestire questa prima serata.
    il Camp ha una cucina spaziosa e ben attrezzata a disposizione degli ospiti per cui chi vuole può organizzare i propri pasti secondo i propri ritmi e gusti.
    Chi vuole conoscere i dintorni verrà indirizzato verso i locali nelle vicinanze.

Giorno 2: Domenica

  • 7:30 Pratica di Hatha Yoga, Pranayama e Attivazione Bioenergetica.
  • 9:00 Colazione per la salute con prodotti del territorio.
  • 10:00 Relax in spiaggia e a turno si comincia con il trattamento "Arts of Touch" nella piccola pineta all’interno del camp. Ripulire i canali energetici con  un trattamento olistico personalizzato di un’ora circa aiuta a sciogliere i blocchi del corpo e della mente ed è un ottimo inizio in un percorso verso il benessere.
  • 17:30 Passeggiata alla scoperta di Capo Mannu, famoso per le sue meravigliose scogliere a picco sul mare. Meditazione attiva per contattare gli elementi...
    Godiamoci un picnic guardando il tramonto del sole sul mare ed il sorgere della luna dalla parte opposta.

N.B: (il pic nic sarà autogestito o in base alle esigenze possiamo prenotare la nostra cena al sacco).

Giorno 3: Lunedì

  • 7:30 Pratica di Hatha Yoga, Pranayama e Attivazione Bioenergetica.
  • 9:00 Colazione per la salute con prodotti del territorio.
  • 10:00 Conosciamo le meravigliose spiagge della zona: passeggiata a piedi nudi fino alla spiaggia di Sa Mesa longa . Il nome significa la tavola lunga per indicare la scogliera che divide il mare aperto dalla parte di mare  più vicina alla spiaggia creando una zona di acqua tranquilla con molti pesci, interessante per chi ama lo snorkling .
    Tempo libero per bagni e relax. Per chi lo desidera un piccolo chiosco sulla spiaggia per uno spuntino.
    Pomeriggio libero e tempo a disposizione per permettere a tutti di godere del  trattamento Olistico "Arts of Touch” in pineta.

    In alternativa  possibilità di:

  • Organizzare itinerario in un luogo sacro...
    (L’escursione in uno dei luoghi sacri importanti della zona è accompagnata dalla nostra esperienza e conoscenze con meditazioni e attività di crescita personale adatte al gruppo e al luogo. Si divide fra tutti la spesa del trasporto).

  • 19:00 Meditazione guidata.
    Cena libera o possibilità di organizzare cena in casa di amici con ospitalità tipica sarda e cucina tradizionale.

Giorno 4: Martedì

  • 7:30 Pratica di Hatha Yoga, Pranayama e Attivazione Bioenergetica.
  • 9:00 Colazione.
  • 10:00 Scopriamo le spiagge selvagge e meravigliose dei dintorni: passeggiata sensoriale fino alla spiaggia di Is Arenas, conosciuta come la spiaggia delle conchiglie, 6 km di spiaggia selvaggia fiancheggiata da km di folta pineta di pini marittimi.
  • Possibilità di bagni e relax.
  • Nel Pomeriggio tempo a disposizione per ricevere  il trattamento Olistico “Arts of Touch” in pineta o possibilità di organizzare itinerario in un luogo sacro. 
  • (L’escursione in uno dei luoghi sacri importanti della zona è accompagnata dalla nostra esperienza e conoscenze con meditazioni e attività di crescita personale adatte al gruppo e al luogo. Si divide fra tutti la spesa del trasporto).
  • Cena libera e possibilità di organizzare cena in casa di amici ospitalità tipica sarda e cucina tradizionale.

Giorno 5: Mercoledì

  • 7:00 Pratica di Hatha Yoga, Pranayama e Attivazione Bioenergetica.
  • 8:00 Colazione.
  • 9:00 Scopriamo le stupende spiagge del Sinis: Mari  Ermi e Is Aruttas.

Passeggiata escursionistica in ambiente meraviglioso tra scogliere a picco sul mare blu e distese di campi a perdita d’occhio, un panorama meraviglioso ed emozionante. I suoni della natura ed il piacere degli occhi sono talmente intensi che le parole sono inutili ed il percorso, segnato da pietre miliari come il cammino di Santiago, invita a passeggiare in silenzio ed ammirazione.
Le spiagge che si raggiungono, Mari Ermi ed  Is Aruttas, derivano la loro fama, pienamente meritata da parte degli amanti del mare e della splendida natura sarda, dalla sabbia, formata da granuli come chicchi di riso arrotondati di candido quarzo e dal mare color turchese.
Pranzo libero o possibilità di mangiare nei chioschi dei pescatori locali pesce fresco e piatti tradizionali...
Relax in spiaggia.
Ritorno a piedi.

  • Cena libera.

Giorno 6: Giovedì

  • 7:30 Pratica di Hatha Yoga, Pranayama e Attivazione Bioenergetica.
  • 9:00 Colazione.

Scopriamo le spiagge del Sinis: Putzu Idu e S’Anea Scoada.

Lunga spiaggia bianca sulla quale passeggiare con mare tranquillo per via delle scogliere che riparano la baia . Raggiungibile in bici dal camp in pochi minuti.

In alternativa  possibilità di:

  • Organizzare itinerario in un luogo sacro...

(Abbiamo creato  itinerari per chi sente la voglia di conoscere alcuni dei luoghi considerati sacri importanti nella zona. Sarete accompagnati e supportati con meditazioni, esercizi e rituali in base al luogo in cui  ci recheremo ed al gruppo).

N.B: Si dividerà fra tutti la spesa del trasporto.

Giorno 7: Venerdì

Salutiamoci e salutiamo il luogo: ringraziamo gli elementi della natura che ci hanno accompagnato in questa nostra vacanza.

Colazione...

Si parte, con la ricetta segreta nel cuore, con un sorriso sulle labbra e nel cuore… grazie.

visite


Itinerari verso i luoghi considerati sacri...

Per saperne di più...

In Sardegna, fin dalla preistoria e in particolare durante la civiltà nuragica, sorsero "pozzi sacri" ed edifici dedicati alle divinità delle acque.
L’acqua è da sempre considerata sacra, poiché è fonte di vita, vi sono riti in cui l’immersione nell’acqua simboleggia la rinascita, l’iniziazione, il punto di partenza di un nuovo cammino, la rigenerazione totale non solo del corpo, ma anche dello spirito e dell’anima”
(Dal libro La donna delle sette fonti di Antonio Diego Manca).

Pozzo Sacro di Santa Cristina

Un tesoro della storia sarda ricco di magnetismo fascino e mistero. All’interno del parco, attraverso antichi olivi secolari, si visita il pozzo sacro di Santa Cristina, considerato uno dei più importanti monumenti del patrimonio archeologico religioso della Sardegna Nuragica.

Quì venivano svolti cerimoniali legati appunto al culto delle acque, ogni diciotto anni e mezzo, quando la declinazione della luna è massima, il foro alla sommità dell’edificio consente all’astro di specchiarsi sulle acque del pozzo. La luna è esattamente perpendicolare al pozzo (Maxia e Proverbio, 1973)

Durante gli equinozi (autunno e primavera) è il sole a riflettersi.

La piccola cascata di Sos Molinos

 "Parole fresche, mormora la cascata, a chi l’ascolta"
(dal libro Lhttp://www.sentieridiarmonia.com/index.php/it-it/blog-sentieri-di-armonia/libri-yoga-meditazione-spiritualita/305-la-donna-delle-sette-fonti.html).

N.B: Il Pozzo di Santa Cristina e la Cascata si possono fare insieme.

Sito archeologico nell'entroterra

Nell’entroterra a circa 2 ore di macchina dalla struttura vi è un altro sito archeologico, che non troverete in nessuna guida archeologica, un sito che sorprende, di cui pochi hanno sentito parlare, un luogo che quando uno ci mette piede la prima volta ha come l’impressione di essere caduto in un mistero.
Ci accompagnerà una guida che ascoltarlo è uno spettacolo, una narrazione nell’ordine della prestazione artistica.

L’ipogeo di San Salvatore e la città fenicio-punica di Tharros

La chiesa dedicata a San Salvatore, nasce sopra un antico tempio sotterraneo, scavato nella roccia.
In età nuragica vi fu scavato un pozzo sacro per il culto delle acque; nel periodo punico l'area fu dedicata a Sid, il dio guaritore; i Romani vi praticarono il culto di Asclepio; in età cristiana, il luogo fu destinato ai riti in onore del Salvatore.
Alcune iscrizioni in lingua punica confermano il carattere di luogo ove si verificava una forza guaritrice e protrettrice.
Il monogramma RF, scritto più volte in prossimità delle divinità venerate, si legge Rufu e significa ”Guarisci”.

Pochi kilometri più avanti troviamo il sito archeologico di Tharros che affascina il visitatore sia per i resti di questa cittadina, che un tempo doveva essere un centro fiorente, sia per la sua posizione sull'istmo di Capo San Marco, con una splendida vista sul Golfo di Oristano.

L’olivastro Millenario e S’Archittu

Con il suo enorme tronco ben radicato a Terra, imperturbabile, ci accoglie fra i suoi rami a braccia aperte.

S’Archittu prende il nome da una lunga roccia a forma di arco. Accanto all’arco naturale, che in origine era una grotta, c’è una spiaggia riparata dalle correnti con fondale basso che garantisce relax e divertimento.

Il luogo, incantevole specie al tramonto.

Costi delle escursioni ai Luoghi Sacri...

Il costo extra viene stabilito in base alla distanza e rimborsa solo le spese di noleggio del mezzo di tasporto.

Il metodo Arts of Touch®

Il massaggio benessere Arts of Touch®  è una forma di comunicazione attraverso il tatto, una sottile combinazione tra i massaggi californiani e asiatici.
Permette un rilassamento profondo e un prodigioso senso di benessere psico-fisico.

L’Arts of Touch®  si definisce attraverso questi aspetti:

Dolcezza, Lentezza, Fluidità, Gesti rassicuranti ed Avvolgenti, Mobilizzazione passiva degli arti.

Come fare a partecipare...

Il periodo al mare è riservato ai soci dell’associazione in regola con il tesseramento 2018.

Se vuoi saperne di più contattaci...

Quando...

Tutte le settimane da Giugno a Novembre...

Arrivo il Sabato e partenza il Venerdi.

Cosa portare...

Si tratta di una vacanza sportiva quindi è consigliato un abbigliamento sportivo, con scarpe comode per le passeggiate,  uno zainetto per portarsi un pò di acqua e qualche cosa da mangiare, un asciugamano leggero da spiaggia, crema solare,occhiali da sole, costume da bagno, cappellino, frontalina.

Contributo associativo

Il contributo stabilito per i soci per questo evento è di € 350,00 per il corso yoga, l'accompagnamento nelle passeggiate, le meditazioni guidate, il trattamento olistico personalizzato.

€ 380,00 per il mese di Agosto.

Costi del pernottamento e colazione

Il Soggiorno presso la struttura Capo Mannu Surfing è a prezzo convenzionato per i soci.

Giugno Settembre e Ottobre

€ 35,00 al giorno per pernottamento e prima colazione in stanza in condivisione

€ 70,00 al giorno per pernottamento e prima colazione in stanza singola

Luglio e Agosto

40,00 al giorno per pernottamento e prima colazione in stanza in condivisione

€ 80,00 al giorno per pernottamento e prima colazione in stanza singola

La quota non comprende...

Il volo, il trasporto dalla stazione alla struttura, l’utilizzo della vettura, trasferimenti locali con mezzi pubblici e/o trasferimenti con minivan o vettura, i pasti, entrate ai Siti archeologici.

Pasti

La prima colazione è inclusa

Possibilità di utilizzo di una cucina attrezzata a disposizione dei soci per chi desiderasse cucinare in modo indipendente i propri pasti.

Non mancheranno proposte di cene da amici locali, aperitivi davanti al tramonto in angoli incantevoli, pic nic sulla scogliera e la cucina di Chiara con le sue tipiche ricette Sarde o pizzate cucinate direttamente da voi!

Non sono inclusi i pranzi, autogestiti, durante le escursioni e le cene in casa di amici o ristorante tipico locale.

Come raggiungerci...

Il mezzo più comodo e veloce è l’aereo fino a Cagliari, il costo è ragionevole se volate con Ryan Air.

All’aereoporto di Cagliari c’è la stazione interna con la linea diretta per Oristano, ci sono treni circa ogni ora e il tempo di percorrenza è di circa 60 minuti.

Dalla stazione di Oristano possiamo organizzare un pulmino o un taxi a pagamento.

Se preferite venire in auto, potete prendere il traghetto, da Genova a Porto Torres o Olbia e in 2 ore circa di auto siete a destinazione. 

 

 Ti interessa partecipare a questa Vacanza Yoga & Mare in Sardegna? Contattaci... 

* Il numero massimo di partecipanti è limitato a 12 persone

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la  sezione F.A.Q. (domande frequenti)


DATE "NATURAL YOGA" MARE - ESTATE 2018

9 -15 Giugno 2018

16 -22 Giugno 2018

23 -24 Giugno 2018 (Speciale Week end per il solstizio d'Estate "Il viaggio sciamanico per ottenere potere e guarigione" con Nello Ceccon)

23 - 29 Giugno 2018

30 Giugno - 6 Luglio 2018

7 -13 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio - 3 Agosto 2018

4 - 10 Agosto 2018

11 - 17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018

25 - 31 Agosto 2018

1 - 7 Settembre 2018


INSEGNANTI


ELENA MARTORELLA

Insegnante Yoga & Massaggiatrice "Arts of Touch"

Leggi tutto

 

LAURA EYNARD

Insegnante Yoga diplomata ISYCO, Istituto Superiore Yoga e Culture orientali

Leggi tutto


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

Week end "Benessere & Yoga" nella Natura...

6/7/8 Luglio 2018 in montagna per conoscere le erbe spontanee utili alla nostra salute...
OULX | ALTA VALLE DI SUSA | PIEMONTE

  • Laboratorio erboristico.
  • Riconoscimento di alcune piante locali e delle loro proprietà principali.
  • Trasformazione di alcune materie prime e produzione di semplici prodotti fitoterapici di cosmesi naturale e curativa.

Per tutti i soci che desiderano fare un pieno di energia a contatto con la natura... Ma anche per chi non è ancora socio, condivide le nostre passioni e vuole conoscerci...

In questo periodo dell’anno la montagna è al massimo della sua fioritura.
Percorrerla, riconoscere le erbe ed i fiori e comprendere i loro benefici effetti sulla nostra salute è un’esperienza da vivere.
I soci che conoscono le erbe mettono a disposizione la loro esperienza in questo week end .
Ci saranno momenti di yoga nella natura, di ascolto e di raccolta, di trasformazione e di degustazione.

Venerdì 6 Luglio 2018

  • Inizio verso le ore 16:00
  • Introduzione: le erbe di montagna per la nostra salute nella cultura popolare
  • Assaggio di tisane
  • Breve passeggiata nella natura: ascolto degli elementi e unione con la natura...
  • Pratica yoga verso le ore 18.30
  • Cena sociale naturale vegetariana utilizzando le erbe di montagna e prodotti del territorio il più possibile a Km 0
  • Momento di meditazione per armonizzare il nostro corpo con il suo potere di autoguarigione e con la natura. 

{gallery}naturalyogamontagna{/gallery}

Sabato 7 Luglio 2018

SABATO Mattina in orario da definire insieme:

  • Pratica yoga nella natura o in saletta  per metterci in ascolto di noi stessi e della natura
  • Colazione naturale ed integrale con marmellate fatte in casa, miele etc...
  • Partenza per una escursione in montagna con l’obiettivo di riconoscimento e considerazioni sulle erbe, i fiori spontanei e le piante che in questo momento la natura ci regala
  • Momenti di meditazione guidata  e di  connessione con lo Spirito di guarigione di una pianta in particolare .
  • Pranzo al sacco o in rifugio, come verrà deciso insieme
  • Rientro verso le 16:00 /17:00
  • Pratica yoga per sciogliere la muscolatura e le articolazioni
  • Cena condivisa con piatti tradizionali o utilizzando  quanto raccolto durante la giornata
  • Condivisione  sulle caratteristiche delle piante  con le quali siamo entrati in contatto  nella giornata e non solo!!!

Domenica 8 Luglio 2018 

In orario da definire insieme...

  • Pratica yoga in saletta o nella natura (da decidere insieme sul momento)...
  • Colazione naturale, integrale, con prodotti del territorio
  • Breve passeggiata nei boschi per trovare quell'armonia tra noi e la natura che ci porta ad uno stato di profondo benessere...
  • Riconoscimento e considerazioni sulle erbe spontanee, i fiori, le piante officinali...
  • Meditazione guidata all'aperto sull'aspetto simbolico di una pianta in particolare e connessione col suo Spirito di guarigione...
  • Merenda sociale con degustazione di tisane e piatti a base di erbe e cerimonia di chiusura.

 {gallery}vacanza_yoga_montagna{/gallery}

Sistemazione:

I soci che vengono da fuori possono alloggiare  nel piccolo BB PER TE, nel centro storico del paesino di Oulx (TO).

Le camere sono in condivisione...

Le camere da letto, la sala meditazione, il soggiorno sono accoglienti, in stile montano, arredate con cura ed amore per permettere a tutti i soci di trascorrere tempo in serenità e sentendosi accolti e coccolati come a casa.

Il Pernottamento venerdì e sabato emla colazione sabato e domenica nel B&B "Per Te" è a prezzo convenzionato per i soci

€ 50,00

Condizioni di partecipazione:

Il week end è riservato ai soci dell’associazione Sentieri di Armonia in regola con il tesseramento 2018.

Se non sei ancora iscritto e vuoi saperne di più contattaci.

Il contributo associativo per le attività svolte in questo week end:

  • Pratiche yoga in saletta e nella natura
  • Escursioni nella natura con riconoscimento delle erbe
  • Cena sociale venerdì e sabato e merenda Domenica.

€ 150,00

 

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la sezione F.A.Q. (domande frequenti)

DATE "NATURAL YOGA" MONTAGNA - ESTATE 2018

6/7/8 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio -  3 Agosto 2018

4 -10 Agosto 2018

11 -17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018


INSEGNANTI


Laura Eynard (insegnante Yoga diplomata ISYCO, Istituto Superiore Yoga e Culture orientali) 

Silvia Lippo


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  
Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

RIMETTERSI IN "FORMA" PER PREPARARSI ALL'ESTATE NELLA MERAVIGLIOSA SARDEGNA...

Tra Yoga, Natura, Mare selvaggio, trattamenti olistici personalizzati e attività di crescita personale...

Dal 9 al 15 GIUGNO 2018

SARDEGNA, COSTA OVEST, A SA ROCCA TUNDA, LUOGO INCANTEVOLE A 4 passi dal mare.

  Il vostro corpo è l’arpa della vostra anima  

 E tocca a voi di trarne dolci armonie o confusi suoni   

 (Gibran Kahlil Gibran) 

 I ritmi della vita non ci permettono più di trovare un pò di tempo da dedicare a noi stessi.

Eppure oggi più che mai è necessario trovare quel momento di silenzio, di distacco e di armonia interiore per ricontattare la natura e con lei ritrovare la nostra energia profonda.

L’Associazione Sentieri di Armonia organizza per i suoi soci:

Una settimana di Yoga e Natura, di rilassamento e rigenerazione con trattamenti olistici personalizzati che  può regalare un perfetto reset psico-fisico, che porta salute, bellezza, felicità e gioia di vivere.

Anche chi non è ancora socio ma è interessato a conoscere i principi dell’Associazione e a condividerli può contattare direttamente l’Associazione e farsi spiegare come è possibile partecipare.

Questa vacanza è per chi...

  • ama ascoltare il vento ed il mare e cerca un maggior contatto con la natura
  • vuole rilassarsi e staccare completamente la spina
  • desidera rigenerarsi fisicamente, mentalmente e spiritualmente
  • ha bisogno di una spinta, una ispirazione nel proprio percorso di crescita.

visite

Dove si svolge?

A Sa Rocca Tunda, nella penisola del Sinis (provincia di Oristano) non c’è nulla tra voi ed il mare, tra voi e la natura selvaggia di questa parte ancora poco sfruttata della Sardegna.

La struttura dove si alloggia è a 20 metri dal mare, si vive a piedi nudi, praticamente sulla spiaggia.

Come si svolge questa vacanza?

  • La pratica di Hatha Yoga la mattina sulla spiaggia davanti al mare per salutare il sole e trovare un filo conduttore diverso alle nostre giornate.
  • Le giornate sono yoga nel senso piu ampio di questa accezione, vissute cioè nello "stato di yoga", in quella condizione cioè di ascolto: ascolto del nostro corpo, del nostro se profondo, della natura circostante, del momento presente.
  • L’alimentazione è nel rispetto della salute e del benessere. 
    La colazione abbondante è nella struttura.

    Il pranzo è libero e per chi lo desidera la cucina in autogestione permette di cucinare quello che si desidera facilmente.
    Le cene verranno proposte in luoghi particolari, tipici, caratteristici ma c’è la completa libertà di aderire o no.
  • L'acqua è un elemento importante della nostra vacanza.
    Siamo davanti al mare, su una piccola penisola circondata da 3 lati dal mare. si vuole approfittare del suo potere calmante, purificante, energetizzante.

    Ci si trova anche vicino a 7 fonti di acqua dolce conosciute come fonti di guarigione dove in tempi piu remoti si praticava il culto dell'acqua ma la cui frequentazione non e mai terminata e fra gli abitanti dell'isola sono sempre rimasti luoghi sacri.
    Sarà parte del nostro viaggio andare ad alcune di queste fonti e metterci in ascolto di queste acque guaritrici.
  • Passeggiate ed escursioni  in questo angolo ancora selvaggio della Sardegna sono parte della vacanza: lungo il mare, al faro attraverso campi di papaveri in primavera o di erbe profumate in autunno, verso le saline dove praticare yoga la sera al tramonto in una situazione quasi irreale, oppure per per escursioni verso spiagge bianchissime di quarzi che sembrano chicchi di riso
  •  Il trattamento personalizzato “Arts of touch ” aiuta a ritrovare il proprio benessere fisico , la propria armonia interiore.
  • Le attività di crescita personale che sceglieremo in base alle esigenze del gruppo sono sempre stimolanti ed utili nella comprensione di se stessi.

Vacanza yoga e molto riduttivo ma non c'e una definizione che esprima tutto quello che questa vacanza è veramente...!

visite

Contributo associativo:

Il contributo è di € 350,00 per il corso yoga, l'accompagnamento nelle passeggiate e le gite, le meditazioni guidate, il trattamento olistico personalizzato.

L’Associazione Capo Mannu Surfing offre prezzi interessanti sul soggiorno in formula dormire e prima colazione.

€ 35,00  a notte in camere condivise.

€ 70,00  a notte in camera singola.

N.B: Si tratta di una vacanza sportiva quindi è consigliato un abbigliamento sportivo, con scarpe comode per le eventuali passeggiate, con uno zainetto per portarsi un pò di acqua e qualche cosa da mangiare, un asciugamano leggero da spiaggia.
È possibile svolgere altre attività sportive ed il costo è a parte. È importante chiedere informazioni ed eventualmente far presente i propri interessi all’atto della prenotazione.

visite


Vuoi lasciarti "Sorprendere"... o Vuoi "Scoprire" prima cosa farai nella Tua Vacanza?


Ti interessa partecipare a questa Vacanza Yoga & Mare in Sardegna? Contattaci... 

* Il numero massimo di partecipanti è limitato a 12 persone

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la sezione F.A.Q. (domande frequenti)


DATE "NATURAL YOGA" MARE - ESTATE 2018

9 -15 Giugno 2018

16 -22 Giugno 2018

23 -24 Giugno 2018 (Speciale Week end per il solstizio d'Estate "Il viaggio sciamanico per ottenere potere e guarigione" con Nello Ceccon)

23 - 29 Giugno 2018

30 Giugno - 6 Luglio 2018

7 -13 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio - 3 Agosto 2018

4 - 10 Agosto 2018

11 - 17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018

25 - 31 Agosto 2018

1 - 7 Settembre 2018


 INSEGNANTI


ELENA MARTORELLA

Insegnante Yoga & Massaggiatrice "Arts of Touch"

Leggi tutto

 

LAURA EYNARD

Insegnante Yoga diplomata ISYCO, Istituto Superiore Yoga e Culture orientali

Leggi tutto


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

UNA SETTIMANA DI VACANZA: per i soci che vogliono mettersi in "forma" per l'Estate...

Dal 2 all' 8 GIUGNO 2018

Attività fisica per il benessere a contatto con la Natura "Selvaggia" ed il Mare della Sardegna, Yoga, Meditazioni, trattameni olistici personalizzati...

I  soci che desiderano avere un assaggio dell’ estate per rimettersi in forma, lasciare i pesi dell’inverno, le tossine e lo stress del lavoro possono approfittare di questa iniziativa di inizio estate...
Ma anche per chi non è ancora socio, condivide le nostre passioni e vuole conoscerci ...

PRATICHE YOGA mattina tutti i giorni sulla spiaggia davanti al mare.

Il corso YOGA prevede:

  • Dhauti, le purificazioni del corpo
  • Pranayama, purificazioni con il respiro
  • Asana, posizioni e sequenze per entrare in contatto con il nostro corpo
  • Dharana, concentriamoci sulle cose che ci regalano benessere interiore
  • Mantra, i suoni che purificano.

 

  • CAMMINATE accessibili a tutti che permettono di raggiungere spiagge magnifiche
  • 1 TRATTAMENTO "Arts of Touch®"che permette al corpo di rilasciare  le proprie tensioni e liberarsi dei blocchi regalandosi un’ora di completo relax
  • ESCURSIONI in luoghi dalla profonda energia
  • CENE tipiche in locali molto caratteristici.

Dove si può alloggiare?

A Sa Rocca Tunda, nella penisola del Sinis (provincia di Oristano) c’è una grande Casa Multisport, "Capo Mannu Surfing" dove non c’è nulla tra noi  ed il mare, tra noi e la natura selvaggia di questa parte ancora poco sfruttata della Sardegna.

Si apre un cancelletto di legno azzurro ed è subito... mare!

Suggeriamo questa struttura ai nostri soci per la meravigliosa posizione sul mare, quasi unica in Sardegna la possibilità di prolungare il soggiorno (con preavviso) per godere per più tempo dei benefici del mare.

La possibilità di condividere la vacanza con amici / famigliari che non desiderano praticare yoga ma sono amanti della natura, della vita sportiva. Nella casa Multisport infatti si possono praticare molti sport sia con istruttori che da soli affittando le attrezzature (sup, canoa, surf, windsurf ecc).

I prezzi del soggiorno sono convenzionati per i nostri soci.

Le attività sportive offerte oltre allo yoga sono numerose, dal surf alla bici, dal mare alla terra per fare in modo che ogni momento della vacanza sia entusiasmante, sia un modo per ampliare le proprie conoscenze sportive  ed i prezzi sono convenzionati per i nostri soci

POSSIBILI ATTIVITÀ SPORTIVE : vela, sup, windsurf, surf, bici. con istruttori o per conto proprio affittando l’attrezzatura (costo a parte sia dell’attrezzatura che dell’istruttore).

visite
 

COME FARE PER PARTECIPARE?

Il periodo al mare è riservato ai soci dell’associazione Sentieri di Armonia in regola con il tesseramento 2018.

Se non sei ancora iscritto guarda i vantaggi dell’iscrizione alla nostra associazione. Se vuoi saperne di più contattaci.

Il Soggiorno presso la struttura Capo Mannu Surfing è  a prezzo convenzionato per i soci:

€ 35,00 al giorno per pernottamento e prima colazione.

Cucina a disposizione per i soci.

Alcune cene saranno organizzate presso locali caratteristici.

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO

Il contributo associativo per le attività svolte in questo periodo è

 350,00

(Attività fisica per il benessere,  1 pratica yoga ogni giorno al mattino, camminate, escursioni, 1 trattamento olistico,  meditazioni, attività di crescita personale).

N.B: Si tratta di una vacanza sportiva quindi è consigliato un abbigliamento sportivo, con scarpe comode per le eventuali passeggiate, con uno zainetto per portarsi un pò di acqua e qualche cosa da mangiare, un asciugamano leggero da spiaggia.
È possibile svolgere altre attività sportive ed il costo è a parte. È importante chiedere informazioni ed eventualmente far presente i propri interessi all’atto della prenotazione.

visite


Vuoi lasciarti "Sorprendere"... o Vuoi "Scoprire" prima cosa farai nella Tua Vacanza?


 Ti interessa partecipare a questa Vacanza Yoga & Mare in Sardegna? Contattaci... 

* Il numero massimo di partecipanti è limitato a 12 persone

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la sezione F.A.Q. (domande frequenti)

 


DATE "NATURAL YOGA" MARE - ESTATE 2018

9 -15 Giugno 2018

16 -22 Giugno 2018

23 -24 Giugno 2018 (Speciale Week end per il solstizio d'Estate "Il viaggio sciamanico per ottenere potere e guarigione" con Nello Ceccon)

23 - 29 Giugno 2018

30 Giugno - 6 Luglio 2018

7 -13 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio - 3 Agosto 2018

4 - 10 Agosto 2018

11 - 17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018

25 - 31 Agosto 2018

1 - 7 Settembre 2018


INSEGNANTI:


ELENA MARTORELLA

Insegnante Yoga & Massaggiatrice "Arts of Touch"

Leggi tutto

 

LAURA EYNARD

Insegnante Yoga diplomata ISYCO, Istituto Superiore Yoga e Culture orientali

Leggi tutto


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

Il mio titolopagine di contenuti

Vacanze Yoga mare 

Speciale week end per il solstizio d’estate...

Il viaggio Sciamanico per ottenere potere e guarigione...

Seminario di base della Foundation for Shamanic Studies
Condotto da 
Nello Ceccon

23 / 24 GIUGNO 2018

Week end speciale per il solstizio d’estate

La Sardegna, terra madre, è il luogo ideale per avvicinarsi alla forma di spiritualità più antica del nostro pianeta. 
Chiamata sciamanismo da chi l’ha riscoperta nelle antiche tribù della Siberia e poi in molte altre tribù, Michael Harner che ha reso la conoscenza di questa antichissima forma di spiritualità a contatto con le leggi  della natura lo scopo dei suoi studi e della sua vita per aiutare a guarire e dare benessere agli  esseri umani del nostro mondo moderno.

Sul dizionario si legge:

"Sciamano, chi agisce come ispirato dalla divinità"

Il week end del 23 e 24 giugno 2018Nello Cecconallievo di Michael Harner e fondatore del centro studi sciamanici, tiene a Sa Rocca Tunda (OR):

Il primo corso di sciamanesimo base.

La Via dello Sciamano ® di Michael Harner

Il viaggio sciamanico per ottenere potere e guarigione

Seminario di base della Foundation for Shamanic Studies.

Lo sciamanismo è il più antico sistema di conoscenza e guarigione conosciuto dall'umanità.

Caratteristica comune a ogni sciamano è il viaggio spirituale in una realtà diversa da quella percepita con i sensi normali (realtà non-ordinaria). 
I metodi sciamanici utilizzano diversi strumenti a percussione per modificare lo stato di coscienza e rendere così possibile questa esperienza. 
Attraverso il viaggio, lo sciamano accede a un universo nascosto dove riceve rivelazioni e incontra spiriti alleati in forma di animali (animali guida) e di maestri spirituali (saggi, antenati, divinità). 
Da questi spiriti egli ottiene la conoscenza e il potere per aiutare e guarire se stesso, gli altri e il mondo.

Scopo del Seminario di base è fornire un'introduzione ai metodi fondamentali dello sciamanismo. 
Guidati dal ritmo costante del tamburo, i partecipanti sperimentano il cambiamento dello stato di coscienza e imparano a viaggiare, come gli sciamani, nella realtà non-ordinaria del mondo spirituale (Mondo Inferiore e Superiore). 
Nei loro viaggi, incontrano un animale guida e un maestro spirituale da cui ottengono aiuto e consiglio circa i problemi della loro vita. 

Il corso si basa sulla metodologia di Michael Harner, l'antropologo americano che, con le sue ricerche e il suo insegnamento, ha reso nuovamente attuale questo antico sistema di pratiche, condensandone gli elementi essenziali e riproponendoli in termini a noi più accessibili (un approccio da lui definito core shamanism). 

Il seminario di base è il prerequisito per accedere ai corsi avanzati.

Per saperne di più:

Libri consigliati per informarsi prima del corso

  • Michael Harner, La Via dello Sciamano (Mediterranee 1995);
  • Michael Harner, La Caverna e il Cosmo (ed. Crisalide 2014)
  • Tom Cowan, Sciamanismo: una pratica spirituale per la vita quotidiana (Crisalide 2000),
  • Sandra Ingerman, Il Recupero dell'anima (Crisalide 2002);

Dott. Nello Ceccon 

Fondatore del Centro Studi per lo Sciamanesimo, ingegnere, pratica lo sciamanismo da molti anni. Ha studiato con Michael Harner, Sandra Ingerman, Carlo Zumstein ed altri insegnanti della FSS. E' insegnante accreditato della FSS, abilitato a insegnare in seminari in Italia. Applica lo sciamanismo per la guarigione nelle persone e nelle aziende.

È autore del libro La Creazione Sciamanica: come risvegliare le proprie capacità creatrici (Ed. Il Cerchio della Luna, 2002).

N.B: Il seminario di base è il prerequisito per accedere ai corsi avanzati.

Come partecipare: 

Il seminario comincia alle ore 9:00 circa di sabato 23 giugno 2018 e termina domenica 24 giugno 2018 alle 17:00 circa.

Contributo: 

Il contributo volontario del seminario è di € 130,00

Ti interessa partecipare a questa Seminario in Sardegna? Contattaci...


Nello Ceccon parla di sciamanesimo e di guarigione sciamanica


VOLETE REGALARVI UNA SETTIMANA SPECIALE AL MARE PER IL SOLSTIZIO D'ESTATE? 

Per i soci che conoscono già la zona di Sa Rocca Tunda organizziamo per queste 2 settimane escursioni verso scenari mozzafiato.

La Sardegna, conosciuta in tutto il mondo per le sue bellissime coste, ed i suoi templi e luoghi di culto che testimoniano la presenza di antichissime culture dalle conoscenze molto avanzate consente ai soci di partecipare al seminario di sciamanesimo di base e regalarsi giorni incredibili di vacanza e scoperta.   

soci possono decidere di unire al seminario la settimana precedente dal 16 al 22 giugno 2018, o la seguente, dal 24 al 30 giugno 2018.

Le 2 settimane sono caratterizzate da pratiche yoga, meditazioni e trattamenti olistici centrati sullo sviluppo della propria intuizione, del proprio potere personale che emergono e risplendono  quando liberiamo la strada dei nostri canali percettivi profondi.

Tutto questo lascia ampio spazio per godere del mare e delle spiagge meravigliose di questo angolo incontaminato della Costa Ovest.

La scoperta della Sardegna non finisce mai!

Cala Goloritzè

Cala Goloritzè fa parte di questi angoli di paradiso che la natura sarda ha da offrire.

Situata nella costa orientale della Sardegna, nel Golfo di Orosei nel comune di Baunei, Cala Goloritzè è una delle calette più belle del mediterraneo. Formatasi in seguito ad una frana nel 1962 che le ha regalato numerosi tratti distintivi: la guglia che la sovrasta, l’arco naturale a ridosso del mare, un percorso per arrivare alla spiaggia ricco di sorprese.

Divenuta Monumento Naturale della Sardegna nel 1993 è stata poi nominata Monumento Nazionale Italiano nel 1995.

Un percorso immersi nella natura!

Il percorso che ci porterà fino alla meravigliosa Cala è ricco di fascino e meraviglie. È un trekking semplice di 470 metri di dislivello con massi meravigliosi ed una folta macchia mediterranea, in particolare querce, corbezzoli e lentischi.

Lungo la discesa oltre alla ricca vegetazione, troverai spesso capanne improvvisate e piccole grotte scavate nella roccia, forse in tempi remoti per cercare un piccolo riparo.

Le rocce che incontrerai sono prevalentemente calcaree e possiedono forme particolari per via del vento che interessa la zona e dell’acqua che nel corso del tempo ha segnato la particolarità di questo luogo.

Se sei fortunato potresti incontrare il falco della regina, una specie molto rara che nidifica nella zona.

Dopo tanta discesa ti troverai finalmente davanti alla Guglia di punta Goloritzè, un pinnacolo calcareo alto 143 metri conosciuto in particolare dagli appassionati di free climbing.

È il segnale che sei quasi arrivato! Percorrendo qualche passo, poco dopo qualche cespuglio, rimarrai sorpreso dallo scenario.

La spiaggia di Cala Goloritzè

Raggiungere la spiaggia dopo aver percorso i sentieri immersi nella natura, quando pensi che ormai hai già visto quello che di bello c’era da vedere, ti lascerà meravigliato dalla visione dall’alto della caletta. Un mare cristallino, di un azzurro che non credevi di poter vedere, ti farà venir voglia di affrontare la scalinata davanti a te e tuffarti in quel bellissimo mare!

Una volta che ti sarai ripreso dalla fatica della discesa, potrai notare gli elementi caratteristici della caletta. La spiaggia è un mix tra sabbia bianca, rocce calcaree e sassolini bianchi. Il mare è cristallino con un fondale basso.

A far da cornice la guglia del monte, con la sua famosa arrampicata la “Sinfonia dei mulini a vento” e l’arco naturale che dai piedi del monte di tuffa in mare.

visite

Altare "Sacro" di Santo Stefano a Oschiri

Oschiri, uno dei dieci luoghi che meritano di essere visitati ad ogni costo, lì dove lo sguardo si perde e il fiato muore in gola: I misteri dell’altare di Santo Stefano

Oschiri quindi, non  tanto per la bellezza intrinseca del sito quanto per le suggestioni ch’esso è capace di evocare. Le domande senza risposta inondano la nostra mente, impossibile non fermarsi a pensare e cercare di capire, troppi i misteriosi quesiti ai quali nessuno è stato ancora capace di dare delle risposte certe. 

Era un luogo sacro per eccellenza, questo è sicuro, la sacralità del luogo è ancora tangibile, si suppone "che vi partorissero le sciamane”.

Il luogo è molto antico (nuragico probabilmente se non neolitico, ma c’è anche la tesi dell'origine bizantina) sicuramente unico nel suo genere
E poi i tanti simboli (quadrati, cerchi, triangoli, false porte), la cui disposizione non può essere certo stata casuale. Così come non sono casuali, ma senz’altro riconducibili all’astronomia, le raffigurazioni incise sulle pietra.
Ecco la costellazione di Orione, con Siro al centro, secondo uno schema ripetuto solo in seguito nella disposizione delle piramidi d’Egitto (Cheope, Chefren e Micerino). 
E allora la domanda è questa: ci troviamo di fronte ad un sito di culto degli sciamani nuragici e prenuragici o piuttosto ad un luogo di indicazioni celesti?

La chiesa sorta più recentemente e dalla quale prende il nome il luogo, pare custodire anch’essa dei segreti.
Come il volto della dea Astarte che compare nella muratura, ad evidenziare come questo luogo sia rimasto sacro nei millenni per i diversi popoli e culture succedutisi nel tempo.
Un sincretismo religioso che caratterizza molte aree rituali della Sardegna, specie le più care ai nostri avi.
E poi ancora tanto altro: domus de janas, pietre con volti spaventosi, sedili in pietra e 12 coppelle incise nella pietra.

Insomma, lungi da noi l'idea di sciolgliere i misteri di questo sito così magico, semplicemente l’obiettivo è farvi rivivere la nostra esperienza di visita e le emozioni che ci ha suscitato.

visite

Oasi di Seu

Per scoprire una spiaggia ed un ambiente selvaggio dove potremmo incontrare ancora anche le tartarughe.

visite

Passeggiate a piedi in luoghi selvaggi lungo il mare...

Passeggiate a piedi in luoghi selvaggi lungo il mare per scoprire panorami meravigliosi, creare benessere al nostro corpo mente e spirito.

  • Giro di Capo Mannu, con cena dai pescatori
  • Escursione del faro di Tharros
  • Escursione da Sa Rocca Tunda a S’Archittu lungo la spiaggia delle conchiglie con cena in ristorante sul mare.

E per il mangiare?

La cucina a disposizione regala la libertà di organizzare per voi 

  • Cene con il pescato di amici
  • Cene in luoghi caratteristici, godendo delle bellezze della natura, di lunghe passeggiate nelle ore del tramonto terminando in locali caratteristici, 
  • Cene tipiche per conoscere le specialità locali...

e tanto altro!!!

Consigli utili:

La gita a Cala Goloritzè prevede un pernottamento fuori in bed&breakfast vicino al luogo di partenza  per godere completamente della giornata .

Prevedi di avere:

  • Uno zaino comodo perchè bisogna portare tanta, tantissima acqua!
  • Lascia a casa le cose superflue, meglio portare una bottiglia d’acqua in più.
  • Vestiti comodi, stai per affrontare una bella camminata con un percorso che cambia continuamente conformazione: terriccio, pietre di piccole dimensioni, massi grandi.
  • Quindi metti delle scarpe adeguate, a meno che tu non sia abituato a fare questo tipo di escursione con le infradito è meglio evitare di usarle per il trekking. 


 Ti interessa partecipare a questa Vacanza Yoga & Mare in Sardegna? Contattaci... 

* Il numero massimo di partecipanti è limitato a 12 persone

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la sezione F.A.Q. (domande frequenti)

 


DATE "NATURAL YOGA" MARE - ESTATE 2018

9 -15 Giugno 2018

16 -22 Giugno 2018

23 -24 Giugno 2018 (Speciale Week end per il solstizio d'Estate "Il viaggio sciamanico per ottenere potere e guarigione" con Nello Ceccon)

23 - 29 Giugno 2018

30 Giugno - 6 Luglio 2018

7 -13 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio - 3 Agosto 2018

4 - 10 Agosto 2018

11 - 17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018

25 - 31 Agosto 2018

1 - 7 Settembre 2018


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

 

Ekadasi: Weekend  yoga,  benessere & purificazione del corpo, della mente e dello spirito a contatto con le meraviglie della natura primaverile in montagna

16/17/18 MARZO 2018

Oulx (TO) | Alta VAlle di Susa | Piemonte

I giorni più strategici per ottenere la salute fisica, mentale e spirituale sono detti nella cultura vedica Ekadashi.

Eka sta per 1 e dashi sta per 10, cioè 11. L'undicesimo giorno dopo la luna piena e la luna nuova è il giorno di purificazione ideale.

Uno straordinario momento per disintossicarsi e ringiovanire nel corpo e nella mente.

I giorni di ekadasi sono i giorni in cui liquidi e fluidi corporei tendono a raggiungere il loro massimo, per cui è consigliato  osservare una dieta semplice e leggera, priva di legumi, carne o pesce, uova. Ridurre o eliminare i cereali e preferire frutta e verdura, succhi, tisane, yogurt. Sono giorni molto adatti anche al digiuno.

Nel calendario vedico il 17 Marzo è il giorno di purificazione ideale.

Ci troviamo anche vicini ad un altro momento naturale molto importante:L'Equinozio di primavera, tra il 20 e il 23 marzo, Oestara per i celti, è il momento sacro in cui luce e tenebre sono in equilibrio ed è anche il momento in cui la Vita riappare sulla terra nella sua pienezza, la natura si risveglia dal sonno invernale e in noi si accendono iniziative e progetti.

Per essere al meglio In questa fase di equilibrio equinoziale in cui le due polarità, lo Yin e lo Yang, maschile e femminile fuori e dentro di noi, si cercano per andare verso l’equilibrio possiamo aiutarci con pratiche di purificazione che ci vengono dalla tradizione yoga ed ayurveda.

Un'antica consuetudine domestica con cui salutare la primavera è quella delle "pulizie di primavera", con cui si usa liberare la propria casa da tutto ciò che rappresenta il vecchio e l’inutile.

Le pulizie di primavera sono molto di più di un semplice lavoro fisico, e rappresentano per noi un'ulteriore possibilità per sgomberare la casa, ma soprattutto la nostra mente ed il nostro corpo dai problemi e dalla pesantezza dei mesi passati, in modo da accogliere nel modo migliore la parte luminosa dell'anno.

Approfittiamo di questo week end per fare le ultime pulizie fisiche mentali e spirituali  e prepararci alla nuova stagione.

Proponiamo quindi ai nostri soci (ed anche a chi condivide le nostre passioni ed i nostri scopi o vuole conoscere la nostra Associazione)...

Week end detox, purificazione totale

A base di:

  • Introduzione alle tecniche di purificazione dello Yoga, gli Shatkarman.
  • Pratiche yoga di purificazione della colonna e dei canali energetici.
  • 1 Trattamento di riequilibrio energetico  Zen Shiatsu.
  • 1 Massaggio completo per far fluire in modo armonico l’energia in tutto il corpo.
  • Alimentazione specifica purificante e detossificante.
  • Tisane drenanti, purificanti e riequilibranti.
  • Canto di Mantra per la purificazione dei pensieri e la chiarezza della mente.
  • Passeggiate nella natura primaverile per respirare a pieni polmoni ed ossigenare corpo e mente, allargare la vista e gli orizzonti.
  • Parole e pensieri ispiranti per mantenere il benessere nella quotidianità.

PROGRAMMA DEL WEEK END: 

VENERDÌ 16 Marzo 2018

  • Arrivo dal primo pomeriggio in avanti.
  • Presentazione del programma con tisane drenanti e purificanti.
  • Primi trattamenti Zen Shatsu o massaggio drenante per chi è disponible.
  • Prima di cena pratica yoga.
  • Cena per la salute  a base di verdure cotte e crude, succhi e frutta e tutto ciò che meglio si adatta a questo periodo e ad un programma  di detox e purificazione.
  • Canto di mantra.

“Ekadasi" è il momento ideale per dedicarsi alla meditazione e ad ogni gioiosa attività sprituale. Si ritiene che l'elevata presenza di acqua nel corpo stimoli in particolare i sensi e la sensibilità, che diventano più ricettivi, permettendo così di essere più aperti.
La luna è il pianeta governatore della mente, ragion per cui le attività meditative sono molto sensibili alla luna.

SABATO 17 Marzo 2018

In orario da definire insieme:

  • Un momento per regalarsi una bevanda  purificante e le pratiche di Shatkarman.
  • Pratica yoga.
  • Colazione a base di frutta fresca e secca, succhi, tisane, prodotti naturali utili per la purificazione dell’intestino senza prodotti acidificanti.
  • Passeggiata in natura.
  • Pranzo adatto al tema del week end da decidersi insieme.

Al rientro

  • Trattamenti zen Shiatsu e massaggi drenanti.
  • Pratica yoga prima di cena.
  • Cena per la salute  a base di verdure cotte e crude , succhi e frutta e tutto ciò che meglio si adatta a questo periodo e ad un programma  di detox e purificazione.
  • Mantra chanting per ripulire i nostri pensieri.

“Nella tradizione vaishnava, meditazione significa principalmente canto dei mantra, per cui i giorni di ekadasi sono giorni adatti per il canto. Una lettera di Srila Prabhupada a Jadurani devi dasi dice :  "Dovresti cantare il più possibile. In realtà, Ekadasi significa digiunare e cantare, e nient'altro.

DOMENICA 18 Marzo 2018

  • Risveglio in armonia con le decisioni di tutti.
  • Un momento per regalarsi una bevanda purificante e le pratiche di Shatkarman.
  • Pratica yoga di un’ora, un’ora e 30 circa.
  • Breve passeggiata ad un luogo di grande energia spirituale nei pressi del paese.
  • Trattamenti zen shiatsu.
  • Massaggio Rilassante e drenante per chi non lo avesse ancora ricevuto
  • Pranzo leggero.
  • Considerazioni, letture, pensieri da portare con noi.

I soci che vogliono partecipare.a questo evento devono essere in regola con la tessera associativa 2018. Chi non avesse ancora richiesto la tessera può farlo contattandoci telefonicamente o tramite mail.

Il contributo Associativo per questo evento è stato stabilito in:

€ 150,00 per, tutto il percorso yoga, passeggiate, massaggio arts of touch e trattamento zen shiatsu.

I B&B "PER TE"  accoglie i soci interessati a  questo week end ad € 110,00 tutto incluso (pernottamento, pasti...).

visite
 
 
 

ORGANIZZAZIONE:

Associazione Sentieri di Armonia in collaborazione con B&B "Per Te" e Laura Eynard (insegnante Yoga diplomata ISYCO, Istituto Superiore Yoga e Culture orientali)  ed Elena Martorella ( insegnante Yoga diplomata ISYCO e massaggiatrice Ayurveda e Arts of Touch®), Silvia Lippo (zen shiatsu).

Per saperne di più:

Ekadasi corrisponde, nei calendari della tradizione vedica (indiana), all'undicesimo giorno della luna calante e all'undicesimo di quella crescente. (Eka-dasi significa appunto in sanscrito "undici")
Non sono molti i calendari in occidente che indichino, oltre alle fasi lunari, anche i giorni detti ekadasi, indicati in genere nei calendari vedici.
Il calendario vedico è infatti un calendario lunare, a differenza del nostro, il calendario gregoriano, che è un calendario solare.

Ekadasi è il momento ideale per dedicarsi alla meditazione e ad ogni gioiosa attività sprituale. Si ritiene che l'elevata presenza di acqua nel corpo stimoli in particolare i sensi e la sensibilità, che diventano più ricettivi, permettendo così di essere più aperti.
La luna è il pianeta governatore della mente, ragion per cui le attività meditative sono molto sensibili alla luna.
Il legame luna - mente è anche il motivo per cui le persone dalla mente instabile tendono ad avere dei picchi di squilibrio in corrispondenza delle fasi di picco lunari.
In particolare, la luna influenza gli spostamenti della mente fra i chakra, i centri di energia vitale. Nei  giorni di ekadasi la mente tende a sostare rispettivamente nel 4° chakra (per l'ekadasi di luna calante) e nel 5° chakra (per l'ekadasi di luna crescente), che sono le sue sedi naturali.

Nella tradizione vaishnava, meditazione significa principalmente canto dei mantra, per cui i giorni di ekadasi sono giorni adatti per il canto. Una lettera di Srila Prabhupada a Jadurani devi dasi dice: "Dovresti cantare il più possibile. In realtà, Ekadasi significa digiunare e cantare, e nient'altro. Così, quando si digiuna, diventa più facile cantare. In Ekadasi, dunque. bisogna sospendere ogni altro impegno, se possibile, a meno che ci sia qualcosa di molto urgente da fare."

Alleggerire quindi dieta e impegni, prendersi del tempo per sè e per nutrire lo spirito di quanto lo innalza e il cuore di quanto lo risveglia sono le indicazioni fondamentali per i giorni di ekadasi.

Upavasa è uno dei termini sanscriti usati per designare il giorno del digiuno, ma il suo significato è più profondo. Significa : stare vicini al Supremo, upa = vicino, vasa = dimora divina. E' considerato più come una pratica psicospirituale, che fisica. Sugli effetti psicofisici e salutari sono stati scritti numerosi testi.

Il miglior sistema per purificarsi fisicamente e mentalmente è digiunare regolarmente, avere un'alimentazione senziente, fare le Asana ogni giorno, praticare un'igiene profonda e fare delle pratiche spirituali.

Dal punto di vista strettamente organico, il digiuno concede il meritato riposo agli intestini, allo stomaco, al fegato e a tutti gli altri organi metabolici. E' una delle migliori medicine preventive, poiché con il riposo del sistema digerente si possono espellere e neutralizzare le tossine accumulatesi con i processi metabolici cellulari. Come è ben noto in tutte le scuole di medicina naturale, la maggior porte delle malattie ha la sua origine nel tratto gastrointestinale.

Quando il tavolo dell'ufficio è pieno di carte, non c'è niente di più intelligente che prendersi una giornata per rimettere ordine. Allo stesso modo, un digiuno regolare di un giorno, fatto in base alle fasi lunari, come prescritto dagli Yogi, è di grande aiuto per l'igiene fisica e mentale.

Il nostro corpo è costituito per lo più di acqua e come tutti i corpi liquidi (mari, piante, animali) risente dell'influenza gravitazionale che esiste fra la terra e la luna. L'importanza di questa relazione energetica è ben conosciuta ed applicata nel campo dell'agricoltura, delle scienze marittime, nella psicologia, ecc.

Il ciclo mestruale con la sua espulsione di liquidi è di 28 giorni, come quelli del ciclo lunare.

Dal punto di vista mentale, le statistiche ci dicono che c'è una stretta relazione fra i giorni vicini alla luna piena e alla luna nuova e gli incidenti stradali, i disturbi mentali, i sogni agitati, le notti insonni, il sonnambulismo, i bambini nervosi, gli amici lunatici, la cosiddetta "rottura delle acque" nelle donne gravide, ecc.

Il digiuno fatto secondo il calendario lunare yogico, limita l'effetto di questi disturbi, poiché l'astensione dal cibo tiene le due valvole dello stomaco (cardias e piloro) chiuse e non permette così l'ascensione dei gas intestinali ed altri vapori acidi del tratto gastrointestinale nella zona cerebrale.

Digiuno e fasi lunari

 I giorni di digiuno più strategici per la salute fisica, mentale e mistica sono detti Ekadashi.

Eka sta per 1 e dashi sta per 10, cioè 11. L'undicesimo giorno dopo la luna piena e la luna nuova è il giorno di digiuno ideale secondo la scienza dello yoga. Durante quei due giorni del ciclo lunare avviene una trasformazione linfatica nel nostro organismo. Il Shukra viene trasformato in ectoplosma.

Il giorno di Ekadashi la ghiandola pineale secerne un ormone particolare che dà un'esperienza mistica a coloro che meditano e digiunano. Naturalmente questa non è un esperienza immediata per chi inizia a praticare, ma sicuramente si potranno sperimentare subito dei benefici fisici e mentali. Nelle rappresentazioni iconografiche del Guru tantrico Shrii Sadashiva (Shiva con il tridente in mano e i serpenti intorno al collo) si può notare uno mezza luna come decorazione sulla sua folta chioma. Quella mezzaluna è il simbolo di Ekadashi, il giorno in cui Shiva andava regolarmente in Samadhi (trance mistico). Quando questo ormone epifisario riesce ad entrare nella circolazione sanguigna provoca uno stato estatico. Tutto questo dipende dalla preparazione psicospirituale della persona. Se si mangia durante quel particolare giorno, l'attività fisica della digestione devia il Shukra (lit. luce, essenza del cibo ingerito)  verso le ghiandole basse limitandone così l'assorbimento da parte delle ghiandole endocrine del cranio. Inoltre lo temperatura corporea durante il giorno del digiuno diminuisce agevolando la secrezione di quest'ormone denominato in sanscrito Amrta. Il cibo che noi mangiamo si converte, per trasformazione, nell'essenza finale, chiamata Shukra. Il Shukra è il cibo per il cervello. Dal Shukra vengono prodotte le particelle ectoplasmatiche della  mente individuale.

Se durante Ekadashi i pensieri sono rivolti agli oggetti esterni, le vibrazioni di quei pensieri grossolani creano nelle cellule nervose una vibrazione più agitata, più angolare generando così più calore nel cervello. il calore disturba la secrezione dell'ormone di cui abbiamo detto e secondo gli Yogi esso evapora prima di entrare nella circolazione sanguigna. E' per questo motivo che non si ha sempre la garanzia di vivere delle esperienze mistiche durante il digiuno. Bisogna sintonizzare la propria vibrazione cerebrale e mentale con un'idea assoluta, come durante la ripetizione e l'ideazione su un Siddha Mantra (il Mantra che viene vibrato dalla forza del Guru).

Queste sono le ricerche fatte dagli Yogi e dalle Yogini nei loro laboratori fisici e psichici. Digiunando per molti giorni essi hanno notato che nell'undicesimo giorno dopo la luna piena e dopo la luna nuova avevano esperienze di meditazione più profonde.

Shrii Shrii Anandamurti nel suo libro "Caryacarya parte III", descrive i seguenti effetti del digiuno:

"Durante e vicino alla luna nuova e alla luna piena, si può osservare che il fattore gassoso e quello acquoso salgono all'interno del torace e della testa creando una sensazione di disagio. Per questo motivo, se la persona non mangia durante questo periodo, questi fattori vengono spinti verso il basso del corpo, alleviando il disagio.

 Se si digiuna in accordo con il sistema tantrico, il Shukra in eccesso guiderà la mente versa le Vitti più sottili. Inoltre, per effetto del digiuno, le sostanze velenose e improduttive vengono distrutte ed espulse. Oltre a ciò, l'energia che non viene utilizzata per la digestione può essere utilizzata per altri scopi. Per questo motivo il giorno del digiuno è un giorno eccellente per praticare più Sadhana (pratiche spirituali)."

Il digiuno è stato per millenni uno strumento utile per l'introspezione e per la meditazione. Se studiamo la vita di grandi personaggi spirituali della storia umana, notiamo che utilizzavano l'astensione dal cibo come un momento di distacco dalla vita terrena, per capire meglio quello che dovevano fare nella loro esistenza umana.

Durante il digiuno la mente segue un po' il processo fisico, cioè porta "a galla" le tossine (pensieri confusi) per poi eliminarle. La purificazione mentale si ha con l'aiuto di una mente che è più forte grazie al surplus energetico dato dall'inattività del sistema metabolico. Questa forza mentale è dovuta alla sublimazione del Shukra che alimenta il cervello e aumenta la quantità di particelle ectoplasmatiche della "massa" mentale. Il Shukra, o linfa vitale, viene prodotto in eccesso dal corpo umano: per questo motivo il digiuno trasforma questo fluido bioenergetico in un plasma psichico, detto ectoplosma.

Da qui si può comprendere meglio il detto: "il digiuno purifica il corpo e rafforza la mente (o lo spirito)".

Naturalmente il digiuno dovrebbe essere fatto da coloro che fisicamente stanno bene e che accettano questa pratica come parte di uno stile di vita sano. Coloro che soffrono di calcoli ai reni, alla cistifellea, di problemi urinari o di debolezza cardiaca non dovrebbero praticare il digiuno senza liquidi. Il vero digiuno tantrico andrebbe fatto senza liquidi, per un giorno completo. Questo digiuno "a secco" non dovrebbe estendersi ad altri giorni oltre che ad Ekadashi, poiché danneggerebbe il sistema urogenitale. Si consiglia, a coloro che iniziano a praticare il digiuno, di mangiare, la primo volta, della frutta, la seconda volta di bere acqua con qualche goccia di limone ed un pizzico di sale e, se non sussistono i disturbi sopra elencati, di fare il digiuno a secco. Chi, il giorno di Ekadashi, si alza prima dell'alba, potrà bere dell' acqua e poi durante il giorno proseguire il digiuno a secco.

E' sottinteso che i bambini non dovrebbero digiunare per il semplice motivo che il loro corpo è in fase di crescita e che per l'inattività delle ghiandole sessuali tutto il Shukra viene già trasformato in sostanza mentale. Un discorso simile vale anche per le donne incinte o in fase di allattamento, che donano la loro linfa alla nuova creatura.

Coloro che hanno difficoltà psicologiche o fisiche nel seguire questo sistema di digiuno, possono provare a fare mezzo digiuno, che consiste nell'astenersi dal mangiare dopo le tre del pomeriggio fino al mattino seguente. 

IL DIGIUNO PER LA PROPRIA SALUTE

da Il Digiuno per la propria Salute Autore: Nicole Boudreau

Uno straordinario metodo per disintossicarsi e ringiovanire nell'era dei fast food e della medicina biotecnologica, nella società del divertimento e del piacere poco incline al sacrificio, potrebbe apparire una privazione eccessivamente rigida. Invece, la ricerca scientifica ci riconduce oggi sempre più di frequente al fondamento della salute umana: il corpo possiede i mezzi per rigenerarsi, la vita cellulare è dinamica, si rinnova costantemente e il digiuno stimola questo rinnovamento.

Effettuato a riposo e lontano dallo stress, il digiuno permette all' organismo di digerire ed eliminare le proprie tossine, le proprie cellule e i propri tessuti danneggiati. In questo modo il corpo può disintossicarsi e allo stesso tempo ringiovanire non solo a livello superficiale.

L'autrice, seguendo migliaia di digiuni attuati dalle persone più disparate, ha raccolto di propria mano una mole veramente considerevole di informazioni su questa forma di disintossicazione. Nel testo il lettore potrà trovare tutti i consigli per una pratica del digiuno serena e senza complicazioni, nonché la descrizione di tutti gli effetti e le malattie che si possono sconfiggere con questo "rimedio" naturale.

A completamento sono raccontati anche casi concreti di persone che, spossate dal consumismo e da un ambiente costrittivo, riscoprono questa terapia antica quanto il mondo e condividono con noi i benefici di questa riscoperta. Un testo aggiornatissimo che presenta tutte le ultime scoperte scientifiche riguardo la pratica del digiuno.


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

  

Week end alchemico di trasformazione delle proprie paure, dubbi, timori, per contattare la nostra forza interiore tra yoga e natura in montagna

Da Sabato 28 Ottobre 2017 a Mercoledì 1° Novembre 2017

Ognissanti in Italia, Halloween nei paesi Anglosassoni, viene definito il giorno più potente (a livello energetico) dell’anno...

In questo giorno terza e quarta dimensione,si fondono... ovvero il mondo fisico e quello astrale o degli spiriti interagiscono.

Festeggiato dai celti come momento di passaggio dal rigoglio della natura al letargo dell’inverno, dai romani come calende d’inverno, il momento di maggior contatto tra il mondo dei vivi e quello dei morti, era un tempo in cui si doveva dire addio alle proprie paure e la popolazione si travestiva nelle cose che più facevano paura per esorcizzarle e mandarle via per sempre.

Yoga è innanzitutto un processo  di purificazione quindi  trasformazione delle proprie paure, dubbi, timori, rabbie in qualcosa di nuovo.

In questo week end lungo ascoltiamo quello che ci suggerisce la natura.

La Dea Terra si sta preparando ad affrontare il lungo letargo invernale e nel fare ciò indossa un nuovo abito, tinto con le sfumature più calde ed accese del rosso, del giallo e dell'arancio, facendoci dono dello spettacolo poetico della sua bellezza in mutamento e dei suoi profumi intensi e antichi.

Siamo sotto la costellazione dello Scorpione che determina un cambio di ritmo, segno che viene direttamente da sottoterra per scoprire gli schemi inconsci che ci portiamo dietro per l’intera vita. È il fuoco del karma che permette di cambiare ancora e ancora. Questa eterna catarsi è l’essenza dello scorpione, pronto a correre il rischio e fare il grande salto per potersi rigenerare.

Ispirandoci alla natura: lasciamo cadere le nostre foglie morte... come foglie trasportate dal vento abbandoniamoci per lasciar andare e sciogliere i blocchi che si sono fermati nel corpo. 

visite
 
 
 

Ecco la nostra proposta per metterci in armonia con la natura in questo momento:

  • Pratiche yoga mirate alla purificazione e trasformazione che ci accompagnano ogni giorno sia in saletta yoga che nella natura.
  • Percorso di WenDo, che sta per percorso delle donne, stage di autodifesa femminile per avere la possibilità di  scegliere,, allontanando paure, dubbi, incertezze.
  • Passeggiate nella natura autunnale a scoprirne i magnifici colori e profumi.
  • Colazioni e cene nel rispetto della salute ed in armonia con il momento dell’anno.

ARRIVO SABATO 28 OTTOBRE IN MATTINATA (POSSIBILITÀ DI SCEGLIERE ANCHE UN PERIODO PIÙ BREVE.....)

  • Uscita nella natura a scoprire gli splendidi vestiti autunnali della montagna con possibilità di recarci in rifugio in luogo molto panoramico per pranzo.
  • Al rientro, pratica yoga. Il tema è "lasciar andare per creare spazio".
  • Cena autunnale vegetariana.
  • Dopo cena introduzione al Wendo.

DOMENICA 29 OTTOBRE

  • Pratica yoga: yoga è riconoscere lo  spazio sacro dentro e fuori di noi.
  • Colazione naturale con prodotti biologici e naturali, frutta di stagione, torte, marmellate e miele casalinghi.
  • Partenza per la passeggiata quando il sole scalda la valle., considerazioni sulla flora e la fauna, analisi del territorio e della sua storia.
  • Tappe in posti dal particolare valore energetico. La Valle di Susa si trova su una delle linee di forza della Terra. Mettiamoci in ascolto con le tecniche yoga.
  • Pranzo al sacco o in rifugio.
  • Stage di WenDo al rientro in orario da definire insieme.
  • Cena vegetariana autunnale con prodotti del territorio.
  • Attività rivolte allo sviluppo personale.

LUNEDI 30 OTTOBRE

  • Pratica yoga. Un percorso alchemico di trasformazione nella quotidianità. 
  • Colazione biologica e naturale.
  • Breve passeggiata  in ascolto della natura con pratiche yoga dove sentiamo che l’ambiente ci ispira.
  • Stage di WenDo in orario da definire insieme.
  • Cena adatta al momento dell’anno con prodotti del territorio.
  • Attività rivolte allo sviluppo personale.

MARTEDI 31 OTTOBRE

  • Pratica Yoga al risveglio.
  • Colazione.
  • Partenza per la passeggiata quando il sole scalda la valle., considerazioni sulla flora e la fauna, analisi del territorio e della sua storia.
  • Pranzo al sacco.
  • Pratiche yoga dove e come sentiamo che l’ambiente ci ispira.
  • Cena in rifugio con prodotti tipici locali.
  • Discesa con le pile frontali a contatto con la natura nel silenzio della notte. La luna quasi piena accompagna i nostri passi sia fisici che sottili verso il completamento della nostra trasformazione.

MERCOLEDÌ 1 NOVEMBRE

  • Pratica Yoga al risveglio.
  • Colazione.
  • Breve passeggiata nella natura con pranzo al sacco.
  • Conclusione delle attività nel pomeriggio con pratica yoga e rito del passaggio.

In alternativa per i soci che non la conoscono visita alla Sacra di San Michele, museo simbolo del Piemonte, luogo dalla grande energia che aiuta in un percorso di trasformazione. 
Si può raggiungere a piedi con una importante passeggiata meditativa che prepara il corpo e la mente al luogo sacro o con un percorso più breve. In caso di visita alla Sacra la partenza potrà avvenire direttamente da lì.

visite
 
 
 

Contributo associativo per:

  • Pratiche Yoga in sala e nella natura.
  • Pratiche meditative e di rilascio emozionale.
  • Attività di Wendo.
  • Attività di sviluppo personale.

  130,00

  • Sistemazione nel B&B "Per Te"con colazioni e cene condivise.

€ 120,00

Condizioni:

Il corso è riservato ai soci in regola con il tesseramento del 2017. Chi non avesse ancora richiesto la tessera può farlo andando alla voce Come aderire o contattarci telefonicamente o via e-mail.

N.B: NEL CASO IN CUI DESIDERIATE FARE UN PERIODO PIÙ BREVE, CONTATTATACI PER INFORMAZIONI E COSTI....


ORGANIZZAZIONE:

Associazione Sentieri di Armonia in collaborazione con B&B "Per Te" e Laura Eynard (insegnante Yoga diplomata ISYCO, Istituto Superiore Yoga e Culture orientali)  e Silvia Lippo ( insegnante WenDo).


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  

Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

"NATURAL RUNNING" 

Corsa in Natura

Centinaia di migliaia di anni, se non addirittura milioni di anni di  evoluzione, hanno fatto dell' Essere Umano uno dei  migliori corridori di resistenza del nostro pianeta.  
La nostra specie ha evoluto schemi motori molto raffinati per ottimizzare le prestazioni della corsa e per ridurre sforzo e sprechi energetici.

Tutto questo, però, è avvenuto su terreni naturali, che prevedono innumerevoli  condizioni di terreno, di pendenza e di aderenza al suolo. 
Di conseguenza, i nostri piedi sono diventati uno strumento  estremamente raffinato, atto ad  ammortizzare gli atterraggi e produrre le spinte necessarie alla corsa.

Ora, il nostro stile di vita è molto cambiato, i piedi vengono chiusi nelle scarpe e resi sordi ed inabili.

La maggior parte di noi è solita correre su asfalto, che è una superficie  piatta e liscia, che ci obbliga a gesti estremamente monotoni e ripetitivi con conseguente cronicizzazione dei traumi!

Ritornare alla pratica della Corsa in Natura vuol dire ritrovare, non solo una enorme varietà di appoggi, di terreni, di fondi e di pendenze, ma anche sensazioni e  motivazioni che fanno parte del nostro  retaggio più profondo ed ancestrale.

"Stando alle più recenti teorie la corsa di resistenza ha avuto un ruolo determinante nell’evoluzione della  specie  umana. Il nostro attuale stile di vita ha radicato in noi degli elementi innaturali che sembrano aver  cancellato gli schemi motori originali.  La  Corsa Naturale ha come scopo quello di riappropriarci degli schemi motori atavici che sono biomeccanicamente corretti e quindi sani ed efficaci.“

Negli ultimi tempi si è fatto un gran parlare, ed un gran scrivere, su argomenti quali Natural Running, Barefoot Running, Corsa Minimalista etc...  confondendo sovente tra loro caratteristiche ed aggettivi che concernono soggetti diversi quali la corsa, i piedi e le scarpe.

Per prima cosa meglio  fare chiarezza sul  concetto di Natural Running o  Corsa Naturale o, meglio ancora, sul semplice  concetto di CORSA.

Correre non è un atto arbitrario ma  uno  schema motorio  preciso ed estremamente raffinato che  l’Uomo  ha affinato in centinaia di migliaia di anni di evoluzione.

Come altri animali, l’essere umano utilizza schemi motori precisi e distinti tra loro per la deambulazione, e questo, per rispondere alla legge fondamentale della natura, quella dell’ottimizzazione delle risorse.

A seconda della distanza da percorrere, della velocità a cui deve muoversi, del tipo di terreno (pianura, salita o discesa) e di eventuali sovraccarichi, l’uomo ha  sviluppato tre andature che gli permettono di ottimizzare il rapporto tra l’energia spesa ed il risultato ottenuto.

Questi tre schemi motori sono:  la  camminata, la  corsa e lo  scatto.

Ognuno di questi  schemi motori ha delle precise caratteristiche sul modo di appoggiare i piedi a terra, sul  dove i piedi vengono appoggiati nonché sulla  postura dell’intero corpo, sulla  frequenza dei passi e sul  come gli arti inferiori vengono mossi per andare all’appoggio successivo.

La corsa naturale è quello schema motorio che permette di utilizzare nella maniera bio meccanicamente corretta le varie parti del corpo generando un movimento efficace ed energeticamente economico, e non è un’invenzione degli ultimi anni, o una trovata di marketing, ma, il risultato dell’evoluzione della nostra specie…

Solo che ce ne siamo dimenticati!!!

3 Schemi motori...

  • La Camminata, per definizione prevede che almeno uno dei due piedi tocchi sempre il suolo, per cui la presa a terra sarà un appoggio; questo appoggio avviene davanti al baricentro in direzione tallone-> avampiede ed è detto RULLATA.
  • La Corsa differisce dalla camminata in quanto comprende una fase di volo, un momento cioè in cui entrambi i piedi sono sollevati da terra, per questo motivo quando ci riferiamo alla presa di contatto del piede col terreno parliamo di
  • atterraggio. Semplificando al massimo la definizione potremmo dire che la corsa è una serie successiva di salti. Se noi chiedessimo ad una qualsiasi persona di fare un saltello sul posto a piedi pari, non troveremo mai nessuno che di sua spontanea volontà atterra sui talloni.
  • La corsa, prevede un appoggio  avampiede-> tallone atto ad ammortizzare l’atterraggio. La presa di contatto col terreno avviene quasi sottobaricentro per poter iniziare quanto prima possibile la fase di spinta.
  • Lo scatto invece per definizione è una corsa nella quale si incrementa costantemente la velocità; è lo schema motorio che permette di raggiungere nel più breve tempo possibile la massima velocità. Nello scatto il piede prendere contatto con il terreno esclusivamente sull’avampiede e sempre dietro al baricentro.

 {gallery}naturalrunning{/gallery}

LA CORSA “INNATURALE”

Se quanto fin quì esposto è vero, allora perchè la maggior parte dei runner moderni usa uno schema motorio basato sulla rullata e sulla presa di contatto a terra molto avanzata rispetto al baricentro?

La risposta sembra piuttosto semplice….

Perchè sbagliamo schema motorio!

Adottiamo cioè uno  schema misto camminata-corsa che in genere comporta i seguenti errori:

  • Atterraggio sul tallone.
  • Appoggio del piede troppo avanzato rispetto al baricentro (frenata).
  • Piede di richiamo troppo basso.
  • Frequenza dei passi troppo bassa.
  • Busto e testa troppo inclinati in avanti.

Come vedete, l’atterraggio di tallone è solo uno degli errori che facciamo e, forse, neanche il più grave!

Questa forma di  “corsa innaturale”  viene resa possibile solo adottando degli accorgimenti  TECNOLOGICI  che  suppliscono agli errori ed alle  carenze di TECNICA.

Senza le nostre amate scarpe ammortizzate e super-ammortizzate, lo schema motorio che normalmente usiamo sarebbe inutilizzabile perchè l’impatto a terra del tallone risulterebbe doloroso!

Questo dolore è del tutto naturale ed è l’avviso che, avendo cambiato andatura, passando dalla camminata alla corsa, dobbiamo cambiare schema motorio e adottando un’altra postura, un altro ritmo, cambiando l’atteggiamento del piede.

I popoli che per cultura vivono essenzialmente scalzi hanno mantenuto la capacità di “cambiare marcia”, noi l’abbiamo persa a causa dell’insensibilità provocata dalle nostre scarpe.

INSEGNANTE: GIORGIO APRÀ

NATURAL RUNNING COACH - ISTRUTTORE DI TRAIL RUNNING

PRESIDENTE A.S.D. AICN (Associazione Italiana Corsa Naturale)

Nato a Torino 11/07/1959 residente a Sauze d'Oulx (TO) 
  • 1981/84: Studi Superiori presso ISEF Torino.
  • 1981: Corso Maestro di Sci Alpino.
  • 1982: Corso FISI per Preparatore Atletico per lo Sci Alpino.
  • 1983-85: Preparatore Atletico Nazionale Ita di Sci Freestyle.
  • 1983: Tecnico e accompagnatore Nazionale Ita Sci Freestyle Junires.
  • 1985-90: Formazione professionale danza moderna tecnica "Luigi" "Mat Matox".
  • 1990-97: Formazione professionale danza Classica ed attività di Ballerino Professionista presso diverse Compagnie Nazionali.
  • 2000: Inizio pratica amatoriale del Trail Running e della Corsa in Montagna.
  • 2004-10: Attività professionale come Promoter Italia per Inov-8 produttore inglese di scarpe da Trai Running.
  • 2005: Corso Formazione Istruttore di Nordic Walking ANI.
  • 2011: Attività professionale come Resp Italia e Promoter per VIVOBAREFOOT azienda inglese di scarpe Barefoot e Running.
  • 2011: Corso formazione Natural Running and Endurance Coach presso Vivobarefoot Training School di Lee Saxby a Londra.
  • 2015: Istruttore di Trail Running certificato da CSEN con riconoscimento CONI.

INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  
Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

VACANZA "NATURAL RUNNING" IN MONTAGNA

DAL 15 AL 21 LUGLIO 2017
OULX | ALTA VALLE DI SUSA | PIEMONTE

Per i soci appassionati di corsa e sport... Ma anche per chi non è ancora socio, condivide le nostre passioni e vuole conoscerci...

Ecco un evento che unisce il piacere della vacanza in montagna alla opportunità di allenarsi, imparare qualcosa di nuovo e praticare sport in libertà per un benessere completo.

Una settimana dedicata allo Sport, dalla Corsa allo Yoga nelle incantevoli Alpi Cozie (Piemonte).

Sei appassionato di corsa o ti piacerebbe iniziare a correre?

Questa settimana di vacanza in montagna ti permette un periodo di allenamento e di miglioramento della tua tecnica di corsa e delle tue performace o l’apprendimento di segreti utili perchè correre diventi il tuo modo di tenerti in forma... 

Pratichi yoga o ti piacerebbe saperne di più ?

Nel giardino annesso al B&B PER TE o in saletta Yoga, la mattina puoi imparare a preparare il tuo corpo alla corsa o alle attività sportive per prevenire strappi, rendere flessibile la colonna e pronte  le articolazioni. Puoi migliorare la tua capacità respiratoria e rendere la tua mente più focalizzata ed efficiente.

La sera, al tramonto, dopo la prestazione sportiva puoi imparare a  defaticarti in modo molto efficace, allungare la muscolatura di tutto il corpo, sciogliere le articolazioni.

Consideri importante l’alimentazione per lo sport o vorresti saperne di più?

Migliorando l’alimentazione possiamo migliorare molto le performance sportive. Frutta e verdura fresca Km 0 e giuste combinazioni alimentari per disintossicare il corpo dalle tossine invernali sono un ottimo modo per rimettersi o mantenersi in forma. 

Come è organizzata questa Vacanza "NATURAL RUNNING & YOGA"

  • Due allenamenti giornalieri di Corsa.
  • Sedute di yoga mattina e sera.
  • Approfondimenti con lezioni teoriche sulla Tecnica di Corsa e sulla preparazione di  programmi di allenamento.
  • Colazioni e cene abbondanti nel rispetto della salute di chi pratica sport.
  • Escursioni e passeggiate magnifiche per rilassarsi e godere dei benefici effetti del sole e della montagna.

visite

Dove si svolge la vacanza "NATURAL YOGA" montagna - Estate 2017

La vacanza si svolge ad Oulx (TO), paesino dell'Alta Valle di Susa, in Piemonte a pochi km da Torino.
La montagna racconta sempre qualcosa di speciale a chi si mette in ascolto.
Le piccole borgate sparse tra i monti, testimoni silenziose di vite trascorse, paiono sospese nel tempo e nello spazio.
Oulx (TO) si trova al centro dell’Alta Valle di Susa a circa un’ora di viaggio in treno o auto da Torino.

Dove si può alloggiare?

Il B&B "PER TE" nel borgo storico del paesino di Oulx , è vicino alla sede della nostra associazione. 

Le camere sono spaziose e arredate in stile montano e rustico, dai balconi esposti a sud e pieni di gerani si vedono i boschi ed i tetti di pietra.

visite
 
 
 

Come posso fare per partecipare?

  • Il corso è riservato ai soci in regola con il tesseramento del 2017.
  • Verifica di aver rinnovato la tua iscrizione per il 2017 all’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SENTIERI DI ARMONIA.
  • Inviaci una mail di richiesta per essere sicuro che ci siano ancora posti disponibili.
  • I posti sono limitati, per evitare di lasciare a casa qualche socio veramente interessato chiediamo di versare un acconto per confermare la propria intenzione a partecipare... Inviamo i dettagli dopo aver ricevuto la richiesta di partecipazione.

Se per caso non hai ancora versato la quota associativa annuale o non sei ancora socio, ma condividi il nostro amore per lo sport e l’attività nella natura, lo yoga ed il benessere psicofisico contattaci via mail o telefono. Saremo contenti di spiegarti come fare ! 
N.B: (In fondo pagina trovi i contatti)

Il contributo  associativo stabilito per partecipare è di:

  • € 370,00 per le pratiche yoga, corso di Natural Running, le meditazioni guidate, le attività di crescita personale e le cene condivise.

Il B&B "Per Te" offre prezzi interessanti riservati ai soci:

€ 180,00 a persona per 6 notti e 7 giorni, in pernottamento e prima colazioni.

NON sono compresi...

  • Pasti nei rifugi.
  • Percorsi benessere in SPA convenzionate.
  • Massaggi o trattamenti olistici extra.
  • Escursioni con bici elettriche.
  • Possibilità di massaggi sportivi o rilassanti, costo extra, convenzionato per i partecipanti a questa iniziativa.

PER APPROFONDIRE...

Le lezioni di Running prevedono:

  • RIPRESE VIDEO E VALUTAZIONE DETTAGLIATA DELLA TECNICA.
  • ANALISI DELL'APPOGGIO DEI PIEDI.
  • VALUTAZIONE DELLA FUNZIONALITA' MOTORIA.
  • CORREZIONE DELLA POSTURA.
  • PROGRAMMI PERSONALIZZATI DI CORREZIONE .
  • ECONOMICITA' DELLA CORSA.
  • PREPARAZIONE ATLETICA GENERALE.
  • ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMAZIONE DEGLI ALLENAMENTI.

Il programma di allenamento prevede due lezioni al giorno, una la mattina ed una alla sera (previa verifica delle condizioni meteo) dove si faranno sedute di condizionamento motorio e di corsa sia su asfalto che su strade sterrate.

Programma dettagliato

PROGRAMMA GIORNALIERO ALLENAMENTO

Giorno 1 (arrivo nel B&B PER TE).

  • Presentazione programma settimanale e obiettivi del corso.

Giorno 2

  • 8:00 -10:00 Allenamento Pre Atletismo.
  • 18:00 -20:00 Allenamento Running.
  • Lezione Storia della Corsa (in orario da definire).

Giorno 3

  • 8:00 -10:00 Allenamento Pre Atletismo.
  • 18:00 -20:00 Allenamento Running.
  • Lezione Biomeccanica (in orario da definire).

Giorno 4

  • 8:00 -10:00 Allenamento Pre Atletismo.
  • 18:00 -20:00 Allenamento Running.
  • Lezione teoria dell'allenamento (in orario da definire).

Giorno 5

  • 8:00 -10:00 Allenamento Pre Atletismo.
  • 18:00 -20:00 Allenamento Running.

Giorno 6

  • 8:00 -10:00 Allenamento Pre Atletismo.

 

INSEGNANTE: GIORGIO APRÀ

NATURAL RUNNING COACH - ISTRUTTORE DI TRAIL RUNNING

PRESIDENTE A.S.D. AICN (Associazione Italiana Corsa Naturale)

Nato a Torino 11/07/1959 residente a Sauze d'Oulx (TO) 
  • 1981/84: Studi Superiori presso ISEF Torino.
  • 1981: Corso Maestro di Sci Alpino.
  • 1982: Corso FISI per Preparatore Atletico per lo Sci Alpino.
  • 1983-85: Preparatore Atletico Nazionale Ita di Sci Freestyle.
  • 1983: Tecnico e accompagnatore Nazionale Ita Sci Freestyle Junires.
  • 1985-90: Formazione professionale danza moderna tecnica "Luigi" "Mat Matox".
  • 1990-97: Formazione professionale danza Classica ed attività di Ballerino Professionista presso diverse Compagnie Nazionali.
  • 2000: Inizio pratica amatoriale del Trail Running e della Corsa in Montagna.
  • 2004-10: Attività professionale come Promoter Italia per Inov-8 produttore inglese di scarpe da Trai Running.
  • 2005: Corso Formazione Istruttore di Nordic Walking ANI.
  • 2011: Attività professionale come Resp Italia e Promoter per VIVOBAREFOOT azienda inglese di scarpe Barefoot e Running.
  • 2011: Corso formazione Natural Running and Endurance Coach presso Vivobarefoot Training School di Lee Saxby a Londra.
  • 2015: Istruttore di Trail Running certificato da CSEN con riconoscimento CONI.

INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  
Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

Vacanza "NATURAL YOGA" in Montagna

Yoga tra i monti ed i boschi delle Alpi Cozie: il contatto con la natura è il modo più semplice e diretto per meditare...

DAL 18 AL 24 AGOSTO 2018
OULX | ALTA VALLE DI SUSA | PIEMONTE

Per tutti i soci che hanno bisogno di ricaricarsi con pratiche yogiche a contattto con la Natura...

Ma anche per chi non è ancora socio, condivide le nostre passioni e vuole conoscerci...

Come è organizzato questo evento? Quali sono i punti di forza?

La vacanza...

Quindi si decideranno insieme gli orari della pratica yoga, colazione etc...

Le modalità dei pranzi e cene e delle attività nel rispetto di tutti...!!!

Lo Yoga, è il filo conduttore della nostra settimana di vacanza...

Un Argomento centrale della nostra settimana yoga...

Per permettere a quei soci che vogliono seguire più eventi di avere sempre qualcosa di nuovo da scoprire, di percorrere un cammino evolutivo.

La natura...

Sappiamo che il contatto con la natura ha un ruolo fondamentale nell’equilibrio e nel benessere degli esseri umani. L’aria pulita apre i nostri polmoni e respirare bene significa purificare gli organi, tra cui c’è anche il cervello!
Le Alpi Cozie nelle quali ci troviamo regalano panorami mozzafiato nei quali praticare yoga, meditare e passeggiare sono un modo infallibile per innalzare immediatamente la nostra energia vitale.

L’alimentazione è il nostro benessere.

Siamo ciò che mangiamo quindi cuciniamo per il corpo e per lo spirito: vegetariano, biologico, biodinamico, km 0 ma soprattutto con amore, rispetto e fantasia.

La conoscenza della spiritualità...

Di una Valle dall’energia molto potente, la Valle di Susa e dei suoi punti energetici.

Una giornata dedicata all’escursione alla Sacra di San Michele, monumento simbolo della Regione Piemonte, all’imbocco della Valle di Susa.
La Sacra di San Michele, abbazia/ fortezza che ricorda, nel suo stagliarsi contro il cielo dalla cima del monte Pirchiriano su cui è costruita, un tempio tibetano, è luogo dal profondo significato spirituale ed energetico. 
Sceglieremo insieme al gruppo se raggiungerla a piedi per una delle varie vie di salita e quale scegliere.

Se  i soci  hanno già visitato la Sacra di San Michele si sceglierà un altro luogo altrettanto suggestivo, l’Abbazia di Novalesa, monastero benedettino, fondata nel 726 dc in un anfiteatro magnifico, tra montagne imponenti.
E per parlare della civiltà dei celti, nelle vicinanze, incisioni rupestri a coppelle.

L’avventura...

Non manca mai quando si vive a contatto con la natura.

Gli incontri sui monti sono sempre belle esperienze: cervo, lepre, capriolo o esseri umani, tutti hanno qualcosa di speciale da raccontare.

Le passeggiate nei boschi illuminati dalla luna regalano sensazioni uniche...

Le sorprese

Attivano la nostra elasticità mentale e accompagnano il nostro tempo insieme.

L'attività sportiva...

Sono a disposizione istruttori qualificati per chi predilige svolgere nella natura una attività più aerobica...

Le attività di crescita personale

Sono ludiche e vengono modulate in base al gruppo regalandoci sempre belle sorprese...

Il relax

È un’esigenza di molti per vivere la propria vacanza e ci sono spazi e tempi per questo...

La gioia

È il condimento che rende piacevolmente saporita questa vacanza!!!

visite

Quale è lo spunto, l'argomento chiave di questa settimana?

Meditazione: una parola grande e sulla bocca di tutti.

La meditazione porta le onde cerebrali nello stato Alpha, un livello di coscienza che promuove il benessere generale del corpo e della mente.

Lo yoga ci dice di essere montagna, essere albero, accogliere nel nostro corpo una forma e diventare quella forma.

Essere quindi nel presente, in ogni istante.

Meditare per vivere o vivere meditando ?

Il percorso si sviluppa mediante asana suggerite dal momento e dalla natura con la quale entriamo in contatto ogni giorno, pranayama, mudra, bandha, esercizi di concentrazione e meditazioni guidate per fare in modo che la nostra vacanza sia anche uno step importante in un percorso di crescita personale.

Materiale didattico per permetterci di continuare a praticare quello che abbiamo appreso viene fornito sotto forma di schede, letture e video.

Che tipo di Yoga si pratica?

"Natural yoga" è un modo di vivere lo yoga e la vacanza.

Si tratta di un tipo di vacanza etica dove lo yoga non vuole limitarsi ad  una serie di posizioni fisiche  ma portare il suo messaggio più grande, una miglior consapevolezza di se stessi e del mondo, un modo di essere, di stare: con se stessi, con gli altri, con l'ambiente circostante cioè la natura.

"Non siete rinchiusi nel corpo nè confinati nelle case o nei campi,
Quello che siete dimora sui monti ed erra nel vento,
non è qualcosa che striscia al sole per scaldarsi
O scava nel buio per trovare un rifugio
Ma è qualcosa di libero,
Uno spirito che avvolge la terra e vaga nell'etere"
(Gibran Kahlil Gibran)

Le pratiche yoga in sala o in giardino sono di circa 1 ora e 30 ciascuna.

La durata delle pratiche nella natura varia secondo le necessità.

Partiamo dall’ascolto degli elementi dentro e fuori di noi per trovare equilibrio, centratura, creatività, per attivare il nostro potere di trasformazione ed aprire il nostro cuore.

Un viaggio nella natura e nel corpo per conoscere le nostre esigenze evolutive ed imparare ad utilizzare le sfide che la vita ci offre come grandi opportunità di crescita.

Lo Yoga è il nostro meraviglioso strumento grazie al quale viaggiare attraverso la vita diventa una piacevole avventura. Utilizziamo tutti i mezzi offerti dalla tradizione in modo equilibrato: Asana (forme del corpo), pranayama (tecniche di respirazione), mudra (gesti delle mani), bandha (sigilli), dharana (distacco e concentrazione), nada yoga(ascolto e canto di mantra e suoni), meditazione, danza,  purificazioni e tutto ciò che può essere utile al gruppo che si trova a condividere questa esperienza.

Tutto questo è nel rispetto di tutti, della fisicità e delle conoscenze di tutti perchè...

"Lo yoga è per tutti, tutti possono essere nello yoga e per tutti c’è sempre da imparare"

Come si svolge la giornata?

  • Una pratica di Yoga la mattina nella saletta vicina al B&B Per Te o in giardino per iniziare la giornata con la giusta energia.
  • Colazione naturale e biologica con pane integrale cotto nel forno a legna ed impastato con lievito madre, miele di montagna, marmellate artigianali, torta casalinga vegana.
    Nel programma di purificazione la colazione è uno dei pasti principali che non deve mai essere saltato.

  • Tempo nella natura per contattare quella saggezza superiore che esiste in tutto ciò che ci circonda e che riscopriamo anche in noi.

    attività sportive (chi volesse fare altre attività sportive può chiedere l’accompagnamento, le escursioni yoga sono comprese nel costo del corso, le attività sportive extra hanno un prezzo speciale convenzionato per i soci ma sono da pagare a parte).

  • Una pratica yoga serale per raccogliere i benefici e gli spunti della giornata.
  • Il momento della cena è un bellissimo momento di condivisione, mettiamo molta passione nel cucinare nel rispetto della natura e della salute.
  • Le serate sono una occasione di arricchimento e crescita con l’intervento di specialisti in vari campi x scoprire  tecniche di rilassamento, massaggio, arte, letture interessanti, meditazioni, attività di crescita personale.

Che tipo di passeggiate/escursioni si fanno?

  • Le mete saranno scelte nel rispetto della fisicità di tutti, delle condizione climatiche e delle situazioni di crescita e scoperta individuale e di gruppo che si verranno a creare nel corso del soggiorno.
  • Si sceglieranno passeggiate verso luoghi dall’energia particolare e lungo il percorso si scopriranno angoli e momenti adatti a meditazioni e pratiche Yoga.
  • Si raggiungeranno rifugi o posti tappa per decidere se voler mangiare pranzo in rifugio o al sacco.
  • Rientrando si approfitterà e riconoscerà la generosità della natura raccogliendo e conoscendo erbe, fiori, piante medicinali, piante utilizzate in cucina.
  • Siamo nelle valli occitane, le tradizioni popolari sono importanti e vivono nelle nostre passeggiate attraverso le nostre storie di vite vissute, aneddoti  e leggende.

Montagna è anche la fatica di chi coltiva nel rispetto della terra e dell’ambiente: una giornata ci porterà da Marina, nel suo meraviglioso orto biodinamico a contatto con una terra viva a degustare una cucina veramente a Km 0.

visite

E per chi desidera una vacanza più sportiva?

  • Corso di natural running con istruttore qualificato.
  • Escursioni più impegnative sulle fantastiche cime circostanti con guida alpina.
  • E-bike per escursioni con bici elettriche su percorsi di varie difficoltà accompagnati da istruttore di MTB.

E per chi desidera una vacanza più Rilassante?

  • Un bel giardino soleggiato e riparato per rilassarsi...
  • Un libro dalla biblioteca dell’associazione per sprofondare nella lettura...
  • Paesini e borgate da visitare con la navetta gratuita che parte vicino al B&B.
  • Percorsi benessere nei centri SPA (convenzionati con il B&B) della zona e nel centro termale di Monetier Les Bains A 45 minuti di auto da Oulx (il costo è a parte).
  • Uno o più trattamenti olistici con gli specialisti che lavorano con noi (massaggio Zen Shiatsu con Silvia, massaggio "Arts of Touch" con Françoise, reflessologia plantare con Patrizia, lettura dei tarocchi con Marco, analisi della camminata o corsa con Giorgio).

Dove si svolge la vacanza "NATURAL YOGA" montagna - Estate 2018

La vacanza si svolge ad Oulx (TO), paesino dell'Alta Valle di Susa, in Piemonte a pochi km da Torino.
La montagna racconta sempre qualcosa di speciale a chi si mette in ascolto.
La Valle di Susa, attraversata dalla linea Micaelica e le sue Alpi Cozie, terra di Celti ha infinite storie da svelare.
Le piccole borgate sparse tra i monti, testimoni silenziose di vite trascorse, paiono sospese nel tempo e nello spazio.
Oulx, al centro dell’Alta Valle di Susa a circa un’ora di viaggio in treno o auto da Torino permette di raggiungere in pochi minuti molti luoghi di particolare interesse storico, culturale ed energetico.

Dove si può alloggiare?

Il B&B "PER TE" nel borgo storico del paesino di Oulx, è vicino alla sede della nostra associazione. 

La casa sulla Piazzetta Dorato Guido è la realizzazione di un grande sogno, quello della bisnonna Quintillia Favre che desiderava una casa sulla Piazza della Fontana (dove da giovane aveva passato tante ore a lavare i panni con le mani nell’acqua ghiacciata) per godere della sua meravigliosa esposizione al sole.
Conoscendo la  grande energia, l’entusiasmo e la fiducia della bisnonna che hanno impregnato i muri della casa abbiamo pensato che sia il posto migliore da cui  partire per comunicare che anche i grandi i sogni si realizzano.

Le camere sono spaziose e arredate in stile montano e rustico, dai balconi esposti a sud e pieni di gerani si vedono i boschi ed i tetti di pietra.

Come posso fare per partecipare?

  • Il corso è riservato ai soci in regola con il tesseramento del 2018.
  • Verifica di aver rinnovato la tua iscrizione per il 2018 all’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SENTIERI DI ARMONIA.
  • Inviaci una mail di richiesta per essere sicuro che ci siano ancora posti disponibili.
  • I posti sono limitati, per evitare di lasciare a casa qualche socio veramente interessato chiediamo di versare un acconto per confermare la propria intenzione a partecipare... Inviamo i dettagli dopo aver ricevuto la richiesta di partecipazione.

Se per caso non hai ancora versato la quota associativa annuale o non sei ancora socio, ma condividi il nostro amore per lo sport e l’attività nella natura, lo yoga ed il benessere psicofisico contattaci via mail o telefono. Saremo contenti di spiegarti come fare ! 

 Ti interessa partecipare a questa Vacanza Yoga & Montagna in Piemonte? Contattaci... 

* Il numero massimo di partecipanti è limitato a 10 persone

Per maggiori informazioni puoi visitare anche la sezione F.A.Q. (domande frequenti)

Il contributo  associativo stabilito per partecipare è di:

  • € 480,00 per il corso yoga,  l'accompagnamento nelle passeggiate di media difficoltà adatte a tutti, le meditazioni guidate, le attività di crescita personale e le cene condivise.

Il B&B "Per Te" offre prezzi interessanti riservati ai soci:

visite
 
 
 

€ 180,00 a persona per 6 notti e 7 giorni, in pernottamento e prima colazioni.

NON sono compresi...

  • Pasti nei rifugi.
  • Percorsi benessere in SPA convenzionate.
  • Massaggi o trattamenti olistici extra.
  • Escursioni con bici elettriche.

DATE "NATURAL YOGA" MONTAGNA - ESTATE 2018

6/7/8 Luglio 2018

14 - 20 Luglio 2018

21 - 27 Luglio 2018

28 Luglio -  3 Agosto 2018

4 -10 Agosto 2018

11 -17 Agosto 2018

18 - 24 Agosto 2018


INSEGNANTE


Laura Eynard (insegnante Yoga diplomata ISYCO, Istituto Superiore Yoga e Culture orientali) 


INFO & CONTATTI

N.B: Per maggiori informazioni non esitare a contattarci via email o telefonicamente:

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - Piazza Dorato Guido 5 - Oulx (TO) - 10056  
Laura Eynard (Presidente): Mob: + 39. 335. 6394103

Vacanza "NATURAL YOGA" in Montagna

Yoga nella Natura, in montagna per "ritrovare forza e Benessere..."

11 AL 17 AGOSTO 2018
OULX | ALTA VALLE DI SUSA | PIEMONTE

Per tutti i soci che hanno bisogno di trovare un attimo di respiro, di vita...  

Ma anche per chi non è ancora socio, condivide le nostre passioni e vuole conoscerci...

Come è organizzato questo evento? Quali sono i punti di forza?

La vacanza...

Quindi si decideranno insieme gli orari della pratica yoga, colazione etc...

Le modalità dei pranzi e cene e delle attività nel rispetto di tutti...!!!

Lo Yoga, è il filo conduttore della nostra settimana di vacanza...

Un Argomento centrale della nostra settimana yoga...

Per permettere a quei soci che vogliono seguire più eventi di avere sempre qualcosa di nuovo da scoprire, di percorrere un cammino evolutivo.

La natura...

Sappiamo che il contatto con la natura ha un ruolo fondamentale nell’equilibrio e nel benessere degli esseri umani. L’aria pulita apre i nostri polmoni e respirare bene significa purificare gli organi, tra cui c’è anche il cervello!
Le Alpi Cozie nelle quali ci troviamo regalano panorami mozzafiato nei quali praticare yoga, meditare e passeggiare sono un modo infallibile per innalzare immediatamente la nostra energia vitale.

L’alimentazione è il nostro benessere.

Siamo ciò che mangiamo quindi cuciniamo per il corpo e per lo spirito: vegetariano, biologico, biodinamico, km 0 ma soprattutto con amore, rispetto e fantasia.

La conoscenza della spiritualità...

Di una Valle dall’energia molto potente, la Valle di Susa e dei suoi punti energetici.

Una giornata dedicata all’escursione alla Sacra di San Michele, monumento simbolo della Regione Piemonte, all’imbocco della Valle di Susa.
La Sacra di San Michele, abbazia/ fortezza che ricorda, nel suo stagliarsi contro il cielo dalla cima del monte Pirchiriano su cui è costruita, un tempio tibetano, è luogo dal profondo significato spirituale ed energetico. 
Sceglieremo insieme al gruppo se raggiungerla a piedi per una delle varie vie di salita e quale scegliere.

Se  i soci  hanno già visitato la Sacra di San Michele si sceglierà un altro luogo altrettanto suggestivo, l’Abbazia di Novalesa, monastero benedettino, fondata nel 726 dc in un anfiteatro magnifico, tra montagne imponenti.
E per parlare della civiltà dei celti, nelle vicinanze, incisioni rupestri a coppelle.

L’avventura...

Non manca mai quando si vive a contatto con la natura.

Gli incontri sui monti sono sempre belle esperienze: cervo, lepre, capriolo o esseri umani, tutti hanno qualcosa di speciale da raccontare.

Le passeggiate nei boschi illuminati dalla luna regalano sensazioni uniche...

Le sorprese

Attivano la nostra elasticità mentale e accompagnano il nostro tempo insieme.

L'attività sportiva...

Sono a disposizione istruttori qualificati per chi predilige svolgere nella natura una attività più aerobica...

Le attività di crescita personale

Sono ludiche e vengono modulate in base al gruppo regalandoci sempre belle sorprese...

Il relax

È un’esigenza di molti per vivere la propria vacanza e ci sono spazi e tempi per questo...

La gioia

È il condimento che rende piacevolmente saporita questa vacanza!!!

visite

Quale è lo spunto, l'argomento chiave di questa settimana?

Ritrovare fiducia in se stessi, potenziare la propria autostima.
Lo yoga e il contatto con la natura ci ricordano l’importanza di ripartire dal corpo, dalla terra, sempre, anche nei momenti più difficili.

Il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto?
Lo  yoga ci invita a vederlo sempre pieno perchè l’universo è saggio e tutto ciò che accade è per la nostra evoluzione.
Grazie all’osservazione attenta della natura e della sua saggezza  potenziamo la fiducia in noi stessi ritrovando quella calma interiore che fa in modo che tutti gli eventi esterni smettano di causare ansia e stress.

Il percorso si sviluppa mediante asana suggerite dal momento e dalla natura con la quale entriamo in contatto ogni giorno, pranayama, mudra, bandha, esercizi di concentrazione e meditazioni guidate per fare in modo che la nostra vacanza sia anche uno step importante in un percorso di crescita personale.
Materiale didattico per permetterci di continuare a praticare quello che abbiamo appreso viene fornito sotto forma di schede, letture e video.

Che tipo di Yoga si pratica?

"Natural yoga" è un modo di vivere lo yoga e la vacanza.

Si tratta di un tipo di vacanza etica dove lo yoga non vuole limitarsi ad una serie di posizioni fisiche  ma portare il suo messaggio più grande, una miglior consapevolezza di se stessi e del mondo, un modo di essere, di stare: con se stessi, con gli altri, con l'ambiente circostante cioè la natura.

"Non siete rinchiusi nel corpo nè confinati nelle case o nei campi,
Quello che siete dimora sui monti ed erra nel vento,
non è qualcosa che striscia al sole per scaldarsi
O scava nel buio per trovare un rifugio
Ma è qualcosa di libero,
Uno spirito che avvolge la terra e vaga nell'etere"
(Gibran Kahlil Gibran)

Le pratiche yoga in sala o in giardino sono di circa 1 ora e 30 ciascuna.

La durata delle pratiche nella natura varia secondo le necessità.

Partiamo dall’ascolto degli elementi dentro e fuori di noi per trovare equilibrio, centratura, creatività, per attivare il nostro potere di trasformazione ed aprire il nostro cuore.

Un viaggio nella natura e nel corpo per conoscere le nostre esigenze evolutive ed imparare ad utilizzare le sfide che la vita ci offre come grandi opportunità di crescita.

Lo Yoga è il nostro meraviglioso strumento grazie al quale viaggiare attraverso la vita diventa una piacevole avventura. Utilizziamo tutti i mezzi offerti dalla tradizione in modo equilibrato: Asana (forme del corpo), pranayama (tecniche di respirazione), mudra (gesti delle mani), bandha (sigilli), dharana (distacco e concentrazione), nada yoga(ascolto e canto di mantra e suoni), meditazione, danza,  purificazioni e tutto ciò che può essere utile al gruppo che si trova a condividere questa esperienza.

Tutto questo è nel rispetto di tutti, della fisicità e delle conoscenze di tutti perchè...

"Lo yoga è per tutti, tutti possono essere nello yoga e per tutti c’è sempre da imparare"

Come si svolge la giornata?

  • Una pratica di Yoga la mattina nella saletta vicina al B&B Per Te o in giardino per iniziare la giornata con la giusta energia.
  • Colazione naturale e biologica con pane integrale cotto nel forno a legna ed impastato con lievito madre, miele di montagna, marmellate artigianali, torta casalinga vegana.
    Nel programma di purificazione la colazione è uno dei pasti principali che non deve mai essere saltato.

  • Tempo nella natura per contattare quella saggezza superiore che esiste in tutto ciò che ci circonda e che riscopriamo anche in noi.

  • O attività sportive (chi volesse fare altre attività sportive può chiedere l’accompagnamento, le escursioni yoga sono comprese nel costo del corso, le attività sportive extra hanno un prezzo speciale convenzionato per i soci ma sono da pagare a parte).

  • Una pratica yoga serale per raccogliere i benefici e gli spunti della giornata.
  • Il momento della cena è un bellissimo momento di condivisione, mettiamo molta passione nel cucinare nel rispetto della natura e della salute.
  • Le serate sono una occasione di arricchimento e crescita con l’intervento di specialisti in vari campi x scoprire  tecniche di rilassamento, massaggio, arte, letture interessanti, meditazioni, attività di crescita personale.

Che tipo di passeggiate/escursioni si fanno?

  • Le mete saranno scelte nel rispetto della fisicità di tutti, delle condizione climatiche e delle situazioni di crescita e scoperta individuale e di gruppo che si verranno a creare nel corso del soggiorno.
  • Si sceglieranno passeggiate verso luoghi dall’energia particolare e lungo il percorso si scopriranno angoli e momenti adatti a meditazioni e pratiche Yoga.
  • Si raggiungeranno rifugi o posti tappa per decidere se voler mangiare pranzo in rifugio o al sacco.
  • Rientrando si approfitterà e riconoscerà la generosità della natura raccogliendo e conoscendo erbe, fiori, piante medicinali, piante utilizzate in cucina.
  • Siamo nelle valli occitane, le tradizioni popolari sono importanti e vivono nelle nostre passeggiate attraverso le nostre storie di vite vissute, aneddoti  e leggende.

Montagna è anche la fatica di chi coltiva nel rispetto della terra e dell’ambiente: una giornata ci porterà da Marina, nel suo meraviglioso orto biodinamico a contatto con una terra viva a degustare una cucina veramente a Km 0.

visite

E per chi desidera una vacanza più sportiva?

  • Corso di natural running con istruttore qualificato.
  • Escursioni più impegnative sulle fantastiche cime circostanti con guida alpina.
  • E-bike per escursioni con bici elettriche su percorsi di varie difficoltà accompagnati da istruttore di MTB.

E per chi desidera una vacanza più Rilassante?

  • Un bel giardino soleggiato e riparato per rilassarsi...
  • Un libro dalla biblioteca dell’associazione per sprofondare nella lettura...
  • Paesini e borgate da visitare con la navetta gratuita che parte vicino al B&B.
  • Percorsi benessere nei centri SPA (convenzionati con il B&B) della zona e nel centro termale di Monetier Les Bains A 45 minuti di auto da Oulx (il costo è a parte).
  • Uno o più trattamenti olistici con gli specialisti che lavorano con noi (massaggio Zen Shiatsu con Silvia, massaggio "Arts of Touch" con Françoise, reflessologia plantare con Patrizia, lettura dei tarocchi con Marco, analisi della camminata o corsa con Giorgio).

Dove si svolge la vacanza "NATURAL YOGA" montagna - Estate 2018

La vacanza si svolge ad Oulx (TO), paesino dell'Alta Valle di Susa, in Piemonte a pochi km da Torino.
La montagna racconta sempre qualcosa di speciale a chi si mette in ascolto.
La Valle di Susa, attraversata dalla linea Micaelica e le sue Alpi Cozie, terra di Celti ha infinite storie da svelare.
Le piccole borgate sparse tra i monti, testimoni silenziose di vite trascorse, paiono sospese nel tempo e nello spazio.
Oulx, al centro dell’Alta Valle di Susa a circa un’ora di viaggio in treno o auto da Torino permette di raggiungere in pochi minuti molti luoghi di particolare interesse storico, culturale ed energetico.

Dove si può alloggiare?

Il B&B "PER TE" nel borgo storico del paesino di Oulx , è vicino alla sede della nostra associazione. 

La casa sulla Piazzetta Dorato Guido è la realizzazione di un grande sogno, quello della bisnonna Quintillia Favre che desiderava una casa sulla Piazza della Fontana (dove da giovane aveva passato tante ore a lavare i panni con le mani nell’acqua ghiacciata) per godere della sua meravigliosa esposizione al sole.
Conoscendo la  grande energia, l’entusiasmo e la fiducia della bisnonna che hanno impregnato i muri della casa abbiamo pensato che sia il posto migliore da cui  partire per comunicare che anche i grandi i sogni si realizzano.

Le camere sono spaziose e arredate in stile montano e rustico, dai balconi esposti a sud e pieni di gerani si vedono i boschi ed i tetti di pietra.

visite