ZEN SHIATSU

Con Silvia Lippo

Cinque incontri sullo zen shiatsu, tra teoria e pratica a partire da Venerdì 1 dicembre 2017

Assaggi di 2 ore di teoria e pratica, materiale didattico.

Shiatsu è un termine giapponese che significa “premere con le dita” e si riferisce a una forma di massaggio che ha preso questo nome in Giappone all’inizio del Novecento e che affonda le sue radici nelle culture millenarie indiana e cinese.

Lo shiatsu consiste nel premere con il palmo delle mani, con il pollice, il gomito e a volte anche con le ginocchia, lungo le “linee di flusso dell’energia”, ovvero i canali sulla superficie del corpo in cui, secondo la medicina orientale, scorre la nostra energia vitale.

Lo shiatsu è una pratica di lavoro con il corpo che impegna tutto l'essere corpo-mente-spirito.

Che cos’è lo zen shiatsu?
Lo zen shiatsu è lo shiatsu così com’è, né più né meno. Perché ciò che caratterizza lo zen shiatsu è un metodo di pratica globale, che impegna tutto l’essere, come è tipico del metodo zen.

Quali sono gli elementi che caratterizzano un trattamento zen shiatsu?
Il trattamento zen shiatsu si distingue per l’estrema semplicità, immediatezza, accessibilità e per la pulizia e il rigore dello stile.
Ogni trattamento zen shiatsu e un viaggio di ascolto del corpo e di ritorno all’unita originaria di corpo, mente e spirito (o coscienza), in cui operatore e paziente sono altrettanto partecipi e attivi.

Come si svolge una seduta di shiatsu zen?
Chi riceve e disteso su un materassino di cotone  in un ambiente silenzioso e accogliente, dove si creano le condizioni ideali per fermarsi e lavorare con se stessi: la mente entra in uno stato di rilassamento profondo dove il corpo riposa e ritrova le sue energie originarie, così come accade anche nella pratica dello zazen: la meditazione zen.
L’operatore stabilisce un contatto diretto con il paziente tramite il tocco delle mani, senza alcun filtro di creme o oli.
Ogni movimento terapeutico coinvolge tutto il corpo, originandosi (dal) ed esprimendo l’energia del centro Hara: tutto l’essere.

A cosa va attribuita l’efficacia della terapia?
Fondamentale è il percorso di evoluzione personale di consapevolezza che l’operatore compie con se stesso poiché è proprio grazie a questo che si manifesta al meglio sia l’abilità tecnica sia la capacità di stabilire un incontro profondo con chi riceve, ed è proprio chi “riceve” il trattamento che di volta in volta è il nostro “maestro nella pratica”.

Su quali punti agisce il trattamento zen shiatsu ?
La pratica zen shiatsu predilige il lavoro di contatto profondo sulle aree energetiche e sui percorsi dei meridiani energetici nelle estensioni descritte dal maestro Masunaga, attraverso la tecnica di riequilibrio del Kyo e Jitsu. (Zen Shiatsu- Oashi Masunaga-Ed.Mediterranee). Ogni trattamento agisce su uno stato complessivo, all’unisono con il principio di unita delle tre sfere (corpo, mente, spirito o coscienza). In questo stato di sincronia e di naturalezza il ricevente ritrova il proprio originario e perfetto equilibrio psicofisico, superando blocchi energetici e disagi corporei ed emozionali. In questo modo si arriva ad alleviare e spesso anche a risolvere problemi specifici portando un sollievo immediato e un benessere sempre più stabile.

 

Login Area Soci

Accedi all'area "Condivisa" ai soci...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni su attività, corsi, seminari, eventi dell'Associazione Sportiva Dilettantistica "Sentieri di Armonia" :-)
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo

METTITI IN "CONTATTO"

E-MAIL 
OGGETTO 
MESSAGGIO 
Interessato a: 
Per favore inserire questo testo nel riquadro sottostante dng Aiutaci a prevenire lo SPAM!
  Send me a copy
    

Sentieri di Armonia

A.S.D. "Sentieri di Armonia"
Associazione Sportiva Dilettantistica

Piazza Dorato Guido 5
Oulx (TO) - 10056  

Info & Contatti:

Laura Eynard (Presidente)
Mob: + 39. 335. 6394103

RI-Connettiamoci anche su Facebook

Vai all'inizio della pagina